Burberry primavera estate 2010

da , il

    La nuovissima collezione Burberry primavera estate 2010 conferma il suo profondo spirito British, trasmesso da un look snob e delicato, composto da bellissimi trench, divenuti ormai il simbolo del marchio, e abiti leggeri, perfetti per la bella stagione.

    Sia per l’uomo che per la donna il brand inglese sceglie colori tenui pastello, richiami di quella terra icona di uno stile unico che Burberry da sempre propone.

    Interprete della nuova campagna pubblicitaria, è nuovamente la giovane attrice Emma Watson che, come per la campagna autunno-inverno 2009, insieme al fratello Alex Watson e a George Craig, Matt Gilmour e Max Hurd.

    La collezione Burberry primavera estate 2010 è composta da capi belli, raffinatissimi ma soprattutto funzionali, ch e si prestano ad essere indossati in qualsiasi occasione.

    I colori proposti spaziano dai marroni ai grigi pastello, perfettamente combinabili con tutti gli altri toni, ma soprattutto alle tinte in risalto come il rosa cipria o il giacinto pastello gessoso.

    I tessuti scelti sottolineano la leggerezza della collezione, e la tradizionale incerata impermeabile di cotone Burberry, aggiunge anche il nylon super leggero e il cachemire.

    In questo modo il trench, diventa ancora più leggero, quasi impalpabile, grazie al nylon, e più prezioso con la cintura in pelle lavata.

    La rete tecnica color castagna con chiusure a clip, conquista la passerella grazie a uno stile aristocratico e chic.

    Foto:

    www.veraclasse.it