Biancheria intima: quale scegliere?

Biancheria intima: quale scegliere?
da in Bellezza, Dress-Up, Intimo, Moda, Shopping
Ultimo aggiornamento:

    Se vogliamo essere raffinate, possiamo chiamare la nostra biancheria intima con il termine francese lingerie. Però, mentre in Francia la parola lingerie indica semplicemente la biancheria intima, in Italia indica la biancheria intima sexy.


    La prima biancheria intima sexy apparve in tutte le corti europee, ma soprattutto in Francia durante il 1600: sotto i vestiti, le nobildonne indossavano coulotte e corsetti con pizzi e merletti.
    Oggi la lingerie più sexy e raffinata si ispira a quel periodo storico ed è fatta di seta, pizzo, merletti e trasparenze.

    Per fortuna l’uso della lingerie è sempre più diffuso, e mentre anni fa era quasi un tabù e aveva dei prezzi eccessivi, adesso si può acquistare un pò ovunque, persino sulle bancarelle ai mercati a prezzi più ridotti e accessibili a tutte.
    La lingerie è spesso protagonista delle sfilate di moda.

    Come scegliere la lingerie?
    La scelta è veramente vasta, sia sui modelli che per la fascia di prezzo. Innanzitutto bisogna fare attenzione al materiale: i medici consigliano vivamente l’uso di cotone e seta perchè garantiscono la giusta protezione e non impediscono la traspirazione.
    La biancheria sintetica, al contrario è sconsigliata perchè impedisce la traspirazione e può causare infezioni o infiammazioni alle parti intime.


    Per la scelta del modello, dipende naturalemnte dal gusto personale. Bisogna ricordare, però, che il perizoma, se usato tutti i giorni, può provocare irritazioni a causa del continuo sfregamento con le parti intime.
    Il reggiseno può essere semplice, con ferretto o imbottito, oppure a balconcino, push-up, senza bretelline di pizzo, trasparente…..

    Per quanto riguarda i colori da scegliere: se volete la lingerie colorata non fidatevi dei prezzi troppo bassi perchè vuol dire che i tessuti sono di bassa qualità e potrebbero dare origine ad allergie e irritazioni.
    Quindi vanno bene il bianco, il nero, il grigio o il rosa pallido per la biancheria di tutti i giorni, mentre potete indossare lingerie colorata per le occasioni speciali.

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaDress-UpIntimoModaShopping
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI