Bettie Page e lo strip tease

Bettie Page e lo strip tease
da in Celebrità straniere, Cinema, Gossip, Top model
Ultimo aggiornamento:

    Bettie Page, pin up per antonomasia ed icona degli anni cinquanta, è morta a 85 anni la scorsa notte in un ospedale di Los Angels dove era stata ricoverata alcuni giorni fa per un attacco cardiaco. Con lei se ne va il mito delle pin up ma anche la memoria dei primi strip tease audacissimi per l’epoca.

    Resterà sempre memorabile Bettie Page con i suoi occhi blu profondo, i capelli neri, e un sorriso innocente che rendeva maliziosi e capricciosi, ma mai volgari i suoi strip tease. Sicuramente un’avanguardista a posare a cavallo tra gli anni quaranta e cinquanta in posa sadomaso con tanto di frustino.
    In un’epoca in cui mostrarsi era considerato scandaloso e poco adatto ad una donna di spettacolo, Bettie superò i pregiudizi lanciandosi in pose sexy da vera pin up.

    La sua brillante carriera iniziò come modella e soprattutto decollò quando il fotografo Jerry Tibbs le consigliò di portare la frangia.

    Da allora il suo taglio di capelli divenne un simbolo di quell’epoca tanto da sancirne la consacrazione con la copertina di Playmate del mese.

    Tutti gli uomini impazzivano per il suo formoso fondoschiena e per le sue pose maliziose, che resteranno nella storia del costume internazionale.

    258

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrità straniereCinemaGossipTop model

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI