Betacarotene e abbronzatura: tutti gli alimenti che aiutano la “tintarella”

da , il

    Beta-carotene, alleato prezioso per la nostra abbronzatura! Alcune di voi, amiche lettrici, conosceranno questa sostanza perché presente in molti integratori che occhieggiano dagli espositori promettendo una tintarella perfetta. In realtà, il beta-carotene è semplicemente una molecola, meglio, un pigmento alimentare responsabile di donare ad alcuni cibi una tipica colorazione arancione, che una volta assorbito nell’organismo si trasforma in vitamina A. E’ molto importante che teniate a mente questo, perché assumere integratori mesi prima di esporvi al sole, al fine di stimolare l’abbronzatura, non è un’idea geniale.

    Infatti, è stato appurato che le sostanze utili, l’organismo umano le sintetizza molto meglio, ed in modo più efficace e completo, dai cibi, piuttosto che dalle pilloline. Questo perché in ogni singolo frutto e ortaggio, sono presenti molte altre componenti, oltre alla vitamina o al minerale che ci interessa maggiormente, che ne potenzia l’efficacia e ne agevola il metabolismo.

    Ecco che, quindi, se volete arrivare all’estate con una pelle in perfette condizioni, pronta a reagire in modo eccellente all’azione dei raggi solari, ovviamente debitamente protetta, questo è implicito, dovete partire ora da un’alimentazione sana e mirata. Gli effetti che il beta carotene contenuto negli alimenti ha sull’epidermide sono notevoli: ripara i tessuti, protegge le mucose di bocca e naso, rende la pelle liscia ed elastica, svolge azione antiossidante.

    Quindi, contrasta efficacemente l’invecchiamento cutaneo. Ecco perché costituisce il miglior alleato della tintarella! Ma cosa bisogna mangiare per garantirsi una buona dose naturale di beta carotene? Tutte cose buonissime! I frutti e gli ortaggi arancioni e rossi, come peperoni rossi, pomodori, albicocche, meloni, pesche, carote, zucca gialla, cachi.

    Anche i succhi e i centrifugati sono perfetti. Ma il beta carotene è contenuto in buona misura anche in verdure a foglia verde come spinaci, lattuga e cicoria, per non dire dei broccoli e delle rape! Insomma, tutti prodotti di stagione, che troverete nei banchi frigo dei supermercati o dall’ortolano di fiducia. Non vi resta che farne scorta e assumerne sotto forma di insalate, zuppe, succhi, macedonie… Vedrete che la vostra pelle arriverà alla prova abbronzatura in forma smagliante!