Benvenuti a Rio

Benvenuti a Rio
da in Viaggi
Ultimo aggiornamento:

    Rio è una splendida città fatta di forti contrasti così come sono forti i colori e le passioni che la caratterizzano; è la città del Pan di Zucchero e del Cristo Redentore che dall’alto domina la città e l’avvolge con il suo abbraccio. Salite al Cristo la mattina la vista è eccezionale e il sole a favore di fotografia mentre nel pomeriggio andate a farvi un aperitivo a base di guaranà sul Pan di Zucchero da qui le spiagge e le baie sembreranno d’oro con la luce del sole.

    Ma Rio è soprattutto la sua gente, la musica, lo stile di vita e ovviamente le spiagge. Spiagge enormi e bianchissime dove i carioca giocano ad una sorta di calcio tennis o beachvolley con i piedi, dite al vostro ragazzo o marito di pensarci bene prima di cimentarsi in una partita, gli risparmierete una figuraccia “mondiale”.

    Passeggiare sul lungomare e nelle curate vie dello shopping di Copacabana o Ipanema è un vero piacere, i bar all’aperto dove gustare un cocktail (caipirinha ovviamente) o una noce di cocco sono tantissimi e la loro atmosfera vi rilasserà. Ascoltate la musica e godetevi il passaggio dei locali e dei turisti.

    Il cibo vi sorprenderà, il “churrasco” sarà una delle carni più buone che avrete mai mangiato, scoprirete che il sushi è un piatto tipico brasiliano e che nei buffet è praticamente immancabile.

    Perdersi, ma non troppo, nelle favelas sarà un’altra avventura da raccontare così come entrare nel tempio del calcio: il Maracanà.

    E’ vero che il calcio è stato inventato dagli scozzesi ma è qui in brasile che è diventato un gioco spettacolare e una ragione di vita.

    Quindi godetevi Rio e capirete perché quando chiedete ad un carioca “come va?” la risposta è quasi sempre “una maraviglia”.

    Leggi l’articolo di Rio de Janeiro su RoMySpace qui.

    Guarda altre foto di Rio de Janeiro qui.

    Se siete a Rio de Janeiro non perdetevi l’occasione di visitare le Cascate di Iguazu, hanno il fronte più lungo del mondo e sono una meraviglia della natura al confine tra Brasile e Argentina (guarda le foto qui), ci sono voli giornalieri che collegano Rio a Iguazu che vi consentiranno di raggiungere questo spettacolo comodamente.

    405

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Viaggi Ultimo aggiornamento: Giovedì 26/06/2014 10:11
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI