Benessere: Il profumo del caffè aiuta il risveglio

Benessere: Il profumo del caffè aiuta il risveglio
da in Alimentazione, Cucina, Caffè
Ultimo aggiornamento:

    Uno studio giapponese rivela che annusare l’aroma del caffè al mattino, aiuta il nostro risveglio quasi come sorseggiarne una tazzina. Ciò significa che anche se non bevete il caffè, vi basta entrare in cucina, dove quacun altro sta preparando la colazione, o entrare in un bar per svegliarvi! Vediamo come è possibile.

    Durante le ricerche condotte da Yoshinori Masuo del National Institute of Advanced Industrial Science and Technology di Tsukuba, è emerso che l’aroma del caffè è in grado di attivare nel Dna dei topolini di laboratorio molti di quegli stessi geni, accesi da quest’alimento, importanti per il risveglio.

    Dunque l’attività dei geni “spenti” dal sonno riprende a livelli quasi fisiologici.

    Ciò riguarda due geni in particolare, Gir (coinvolto nel controllo neuro-endocrino) e Nfgr (che controlla lo stress ossidativo). L’attività addirittura aumenta con il semplice odore di moka!

    Gli scienziati nipponici commentano dichiarando “E’ la prima volta che si trovano indizi di un effetto antistress dell’aroma del caffè e anche di un suo potenziale effetto antiossidante”.

    Se gli stessi effetti dell’aroma si riscontreranno anche negli esseri umani si potrebbero estrarre le molecole che generano il profumo del caffè e diffonderle, ad esempio, nei luoghi di lavoro, dove è necessario aumentare lo stato di vigilanza dei lavoratori.

    254

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneCucinaCaffè

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI