Bellezza viso: le “zampe di gallina” non vanno eliminate

Bellezza viso: le “zampe di gallina” non vanno eliminate
da in Bellezza, Chirurgia e Medicina Estetica, Make-Up, Prodotti di bellezza, Salute E Benessere, rughe
Ultimo aggiornamento:

    Zampe di gallina

    Avete fatto caso che la bellezza di un viso dipende anche dalle sue rughe d’espressione? Ma non tutte le rughe hanno eguale valore estetico. Purtroppo, al giorno d’oggi, siamo sopraffatti da volti mediatici totalmente deformati e “snaturati” da interventi estetici che hanno finito per omologare le donne attorno ad unico modello: occhi da gatta, naso all’insù, zigomi pronunciati e labbra belle turgide. Il fatto è che finchè una ci nasce, con queste caratteristiche, va bene, ci piace, la ammiriamo. Ma quando il viso in questione non è altro che il povero prodotto di un’azione combinata di bisturi, botox e protesi, allora… che dire, viene solo tristezza.

    A che vale rinunciare alla propria unicità, quanto paga “rifarsi i connotati”, e, soprattutto, in nome di cosa? Ecco che torniamo al discorso rughe. Dicono i chirurghi estetici che le cosiddette “zampe di gallina”, ovvero quelle piccole righe che si dipartono a raggiera dagli occhi quando ridiamo o comunque modifichiamo le nostre espressioni in base allo stato d’animo, sono belle. Conferiscono personalità e intensità ad un volto altrimenti immoto, fanno “simpatia”, perchè sono più pronunciate in chi ride o sorride spesso, indicative di un carattere gioviale.

    Perciò non vanno toccate, non si devono “spianare” attraverso lifting selvaggi. Viceversa, rughe come quelle che contornano la bocca, conferendoci un aspetto duro e stanco, oppure quelle che solcano la fronte, non migliorano un viso ma, al contrario, lo appesantiscono e imbruttiscono. Perciò “devono” – parola di medico – essere eliminate o, almeno, attenuate. Spiega Giulio Basoccu, chirurgo estetico e docente alla Sapienza di Roma: “Oggi ad una donna, o un uomo, che vengono da noi per fare un lifting, si fa la mappa delle rughe.

    Si osservano e si studiano, cioè, tutti i segni che sono sulla pelle del viso”.

    A proposito delle fastidiose rughette attorno alla bocca: “Vanno eliminate quando si presentano verticali e fitte sopra il labbro superiore. Una donna da’ molta importanza alla bocca e questo tipo di inestetismo invecchia il viso femminile”. Invece, sulle zampe di galline: “Non sono negative e rivelano che la persona è estroversa e socievole. Spesso consigliamo di non eliminare questo tipo di inestetismi, soltanto di attenuarli, mettendo da parte la chirurgia e preferendo la medicina estetica o l’uso del laser”. Parola di chirurgo. E voi,cosa ne pensate?

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaChirurgia e Medicina EsteticaMake-UpProdotti di bellezzaSalute E Benessererughe Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:40
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI