Bellezza: pomodoro con antiossidanti potenziati

Bellezza: pomodoro con antiossidanti potenziati
da in Alimentazione, Bellezza, Primo Piano, Salute E Benessere, Antiossidanti, Ricerca, verdura
Ultimo aggiornamento:

    I pomodori sono degli alleati della giovinezza che ci permettono di restare giovani a lungo senza far trasparire i segni del tempo. Oltre a creme e cremine varie l’alimentazione gioca un ruolo molto importante e questo lo sappiamo bene, il pomodoro ad esempio è noto per le sue proprietà antiossidanti che proteggono la membrana cellulare dai radicali liberi e non gli permettono di entrare. La ricerca si sta occupando di potenziare gli effetti delle sostanze che hanno già naturalmente forti proprietà antiossidanti.

    Un team di ricercatori ha messo appunto un pomodoro che contiene proprietà antiossidanti 4 volte superiori grazie all’incrocio di più specie diverse, la ricerca, tutta italiana, è stata condotta presso l’Istituto di Chimica Biomolecolare CNR di Napoli.

    E’ stato dunque creato un pomodoro, cossidetto transgenico che ha un alto valore nutrizionale e che si schiera, insieme a tutti altri alimenti ricchi di antiossidanti, dalla parte della nostra bellezza, permettendoci di restare giovani a lungo.

    Forse pensate che l’alimentazione non basti ed in effetti superata una certa età, è vero, però non pensate neanche che le pillole e gli integratori possano sostituire ciò che la natura ci offre spontaneamente.

    Mauro Dimitri, presidente della World Foundation of Urology, ecco cosa ci spiega in merito ai risultati di questa ricerca: “Questo pomodoro, nato dalla fusione dei corredi genetici di alcune varietà di pomodori neri e linee pure di San Marzano, risponde perfettamente alle caratteristiche nutrizionali di prevenzione. Possiede infatti un’attività antiossidante totale superiore ad altri ibridi di pomodoro normalmente in commercio e contiene una nuova famiglia di antiossidanti chiamata Antocianine, riconosciute per il loro ruolo di protezione in alcune sindromi metaboliche come quelle cardiovascolari, diabete, obesità ed elevati livelli di colesterolo e trigliceridi. Degli esperimenti condotti hanno inoltre dimostrato la perdita di solo il 20% dell’attività antiossidante totale a 300 gradi per cinque minuti“.

    Voi che ne pensate? La fareste un’insalata di pomodori transgenici?

    Foto da:
    media.mercola.com
    xdc.xanga.com
    static.squidoo.com
    www.prevention.com
    www.gettyimages.com
    thepioneerwoman.com
    anexplorers.blogspot.com
    forums.explosm.net

    397

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBellezzaPrimo PianoSalute E BenessereAntiossidantiRicercaverdura

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI