Ballerine autunno inverno 2009- 2010

da , il

    Per chi non sopporta le scarpe alte, le ballerine inverno 2010 sono un’ottima soluzione, pareggiabile quanto a charme ed eleganza almeno quanto un tacco a spillo. Basta sceglierle super trendy, con applicazioni in paillettes o pietre, vernice, o nei colori più alla moda.

    Che i tacchi siano i preferiti degli stilisti, che li trasformano in vere e proprie sculture, non c’è dubbio, ma per noi donne che sui trampoli non ci sappiamo camminare oppure non ne abbiamo voglia, ci sono sempre le ballerine, un vecchio trend diventato di grande attualità.

    Per chi preferisce la comodità e la leggerezza di una scarpa ultra-flat, le maison di moda hanno proposto anche per l’autunno inverno 2009- 2010 tnte soluzioni, per donne… con i piedi per terra.

    Da Juicy Couture arrivano molte proposte in suede con elastico, con applicazioni metalliche sulla punta, o sul tallone, così come 
in casa Scholl dove nascono i modelli più classici, per chi ama il look bon-ton.

    Vic Matiè lancia modelli con piccole borchie sulla punta, in perfetta sintonia con le tendenze di questo autunno inverno 2009- 2010; ma per le più romantiche, non manca la scarpa con fiocco.

    Quanto alla collaborazione tra Kartell e Normaluisa, continuano a presentarsi delle linee di ballerine coloratissime, come le Glue Cinderella, in materiale plastico riciclabile al 100%, con una serie di nuance in tinta unita e abbinamenti bi-color.

    Pretty Ballerinas invece propone un’infinità di modelli ultra-flat con applicazioni, tempestate di paillettes, semplici e monocolore, animalier ecc.

    Foto:

    donne.it.msn.com