Natale 2016

Aveva dichiarato di usare il botox sulla figlia di 8 anni, ma era una bufala

Aveva dichiarato di usare il botox sulla figlia di 8 anni, ma era una bufala
da in Bambini, Bellezza, Chirurgia e Medicina Estetica, Mamma, Salute E Benessere
Ultimo aggiornamento:

    Botox figlia

    La notizia aveva lasciato senza fiato per l’orrore: botox su una bimba di 8 anni, per prepararla a diventare reginetta di bellezza e sbaragliare l’agguerrita concorrenza di aspiranti star e starlette dello showbiz. Le dichiarazioni di una delirante mamma americana, Kerry Campbell, estetista di professione, corredate di foto shock della piccola in procinto di subire l’iniezione di botulino, avevano letteralmente fatto il giro del mondo e provocato un mare di polemiche e una levata di scudi generale contro la deriva a cui la società dell’immagine stava trascinando le persone più a rischio di manipolazione.

    Peccato che la signora succitata, vero nome (pare) Sheena Upton, sia stata pagata 200 dollari per fare il servizio poi apparso in copertina sul Sun, quotidiano britannico noto per i suoi scoop-scandalo.

    “Non ho mai fatto un’iniezione di botox a mia figlia – ha rivelato la donna al sito di gossip TMZ.com – Non le ho mai fatto nemmeno una ceretta e non l’ho iscritta a nessun concorso di bellezza”.

    E cita, come prova del nove, gli esiti di una visita medica che attesta come la bimba non abbia subito nessun “ritocchino”. La smentita della notizia bufala, si è resa a quanto pare necessaria perché la signora Campbell o Upton che sia, era a rischio di vedersi sottrarre la piccola Britney, sua figlia, dai servizi sociali. Che si può commentare? Nulla, cadono comunque le braccia.

    308

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniBellezzaChirurgia e Medicina EsteticaMammaSalute E Benessere

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI