Attentato terroristico di Manchester, il cordoglio delle star per le vittime

Il cordoglio del mondo della musica all’indomani dell’attentato terroristico all’Arena di Manchester che ha causato 22 morti e 59 feriti. Tra i primi ad esprimere messaggi di dolore Ariana Grande che si è esibita sul palco prima della strage, dell’ esplosione di un attacco kamikaze che ha seminato panico e morte. I messaggi social da Taylor Swift a Laura Pausini, da Fedez a Michele Bravi.

da , il

    Attentato terroristico di Manchester, il cordoglio delle star per le vittime

    Dal mondo della musica arrivano i primi messaggi di cordoglio dopo che questa notte, intorno alle 22, un attentato terroristico ha macchiato di sangue il concerto della popstar americana Ariana Grande nell’Arena di Manchester. Il bilancio delle vittime è di 22 morti e centinaia di feriti, tra cui molti bambini.Terminata l’esibizione della cantanteamericana 24enne, rimasta illesa, ci sono stati due grandi boati, seguiti da un’esplosione che ha seminato il panico tra la folla. Tra i primi ad esprimere dolore, la stessa Ariana.

    Il tweet di Ariana Grande dopo il concerto

    L’idolo dei teenager Ariana Grande si è esibita questa notte davanti a migliaia di giovani nella più grande arena indoor d’Europa, con una capienza di oltre 21.000 posti. E’ rimasta illesa e poche ore dopo ha scritto il suo tweet in cui dice di avere il cuore spezzato. E’ devastata dal dolore e ha deciso di annullare le date del tour in Europa, tra cui quella del 15 giugno a Roma. Diventata famosa grazie al ruolo di Cat Valentine nelle sit-com Nickelodeon Victorious e Sam & Cat e pubblicando nel 2011 il primo singolo ‘Put Your Hearts Up’, la 24enne registra ogni volta il tutto esaurito ai suoi concerti. Quello di ieri sera faceva parte di un tour mondiale ‘The Dangerous Woman Tour’, con tappe in Europa e in America.

    Attentato terroristico di Manchester: i messaggi social delle star

    Le hanno fatto eco i suoi colleghi cantanti, a cominciare dalla regina del pop americano Taylor Swift che stringendosi ad Ariana ha inviato “tutto il suo amore”. E poi scrive: “I miei pensieri, le mie preghiere e lacrime per coloro che sono stati colpiti dalla tragedia di Manchester stanotte”.

    LEGGI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SULL’ATTENTATO DI MANCHESTER AL CONCERTO DI ARIANA GRANDE

    Non poteva mancare il messaggio della rapper Nicki Minaj, che ha un rapporto stretto d’amicizia con la Grande. Hanno duettato in numerose canzoni, tra cui ‘Bang Bang’ e il suo pensiero oltre che alle vittime della strage, si è rivolto ad Ariana: “Il mio cuore e’ ferito per mia sorella Ariana e tutte le famiglie coinvolte d questo tragico evento. Persone innocenti sono state uccise. Sono tanto addolorata”.

    Naturalmente le star condannano in primis e all’unanimità l’attentato, un gesto vile che come sempre porta alla morte innocenti, in questo caso ragazzini che assistevano al concerto del loro idolo.

    Nel frattempo sembrerebbe che l’identità dell’attentatore sia ora nota alle forze dell’ordine: il capo della polizia di Manchester Ian Hopkins, citato dalla Bbc, ha detto che ad agire è stato un kamikaze “morto sulla scena dopo aver attivato l’esplosivo”.

    LEGGI CHI SONO LE VITTIME DELL’ATTENTATO ALL’ARENA DI MANCHESTER

    Strage di Manchester, il cordoglio della musica italiana

    Molti i messaggi circolati sui social degli artisti italiani. Tra i primi a twittare, proprio un giovane cantante: Michele Bravi. “Non ho davvero parole per quanto successo stanotte. Trasformare la bellezza della musica in una violenza così fredda”, cinguetta il 22enne. Gli fa eco Laura Pausini secondo la quale “Il 23 maggio è troppo spesso un risveglio o una giornata da cancellare”, facendo riferimento alla coincidenza della data tra l’attentato di Manchester e l’anniversario della morte di Giovanni Falcone.

    Non è mancato il tweet di Emma Marrone, né il pensiero di Fedez. Il mondo delle star, della musica e tutti noi siamo in lutto per l’ennesima strage di innocenti.