Arrossire è un trucco inconscio per farci perdonare

Arrossire è un trucco inconscio per farci perdonare
da in Mente, Primo Piano, psicologia, Ricerca
Ultimo aggiornamento:

    Arrossire è un trucco inconscio per farci perdonare, questo è quello che è emerso da una ricerca condotta da Corine Dijk dell’Università di Groningen in Olanda e pubblicato sulla rivista Emotion e riportato sul magazine Scientific American.

    Arrossire è un trucco inconscio che ci aiuta a farci perdonare in situazioni che ci creano imbarazzo, questo sentimento si manifesta tramite il rossore nel viso che dalle persone è vissuto come qualcosa di simpatico e che fa assolvere la persona interessata.

    Il rossore al viso tradisce le nostre emozioni e manifesta le nostre sensazioni, anche se non lo vorremmo, in alcuni casi questa cosa può diventare una vera e propria patologia da curare con una terapia e nei casi gravi con un intervento chirurgico per la rimozione del nervo che controlla la vasodilatazione del viso responsabile del rossore.

    Ad un gruppo di 130 studenti sono state proposte storie di donne che avevano trasgredito qualche norma sociale, tipo superare la fila, o sono state beccate in situazioni imbarazzanti come versarsi addosso il caffè ecc…Queste storie erano accompagnate da immagini ed è stato notato che chi nella foto era imbarazzata e arrossata in volto veniva percepita dagli studenti in modo più positivo e come persona più affidabile.

    Foto da:
    i.ehow.com
    laviadeisogni.it
    imworld.aufeminin.com

    257

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MentePrimo PianopsicologiaRicerca

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI