Arriva la pillola per chi va veloce

Arriva la pillola per chi va veloce
da in Coppia, Intimità, Mente, Salute E Benessere, Uomini, pillola
Ultimo aggiornamento:

    I maschietti che vanno troppo veloci ci sono ed è inutile negarlo, sono più o meno il 20% degli uomini tra i 18 e i 70 anni che a letto hanno problemi di eiaculazione precoce. Ma da oggi questo non sarà più un problema perchè è stata realizzata una pillola che risolverà questo problema.

    Andare troppo veloci a letto è un problema che oltre ad essere motivo di disagio per la donna, lo è anche per l’uomo che si rende conto che non riesce a soddisfare la propria donna, inoltre la stragrande maggioranza degli uomini non affronta questo problema e questo ovviamente incrina anche i rapporti di coppia, è come ignorare un enorme elefante al centro del salotto!

    L’eiaculazione precoce ha origini psicologiche ma anche fisiche, ma è possibile curarla. Il dottor Vincenzo Mirone, presidente della SIU, ci spiega: ” Si è appurato come il processo dell’eiaculazione sia controllato dal sistema nervoso centrale. Alla base agiscono meccanismi neurobiologici mediati da diversi neurotrasmettitori con specifiche competenze. Tra questi, la serotonina: è in grado di controllare l’eiaculazione e la risposta sessuale maschile.

    Pertanto, un aumento di serotonina a livello del sistema nervoso centrale è in grado di inibire l’eiaculazione ritardandola“.

    La molecola chiave è la dapoxetina che fa aumentare i livelli di serotonina. Questo farmaco è già disponibile in farmacia, serve la prescrizione medica e va assunto al bisogno da 1 a 3 ore prima del rapporto. Si assume una pillola con dell’acqua e voilet, il problema è risolto. Non se ne possono prendere più di una nell’arco di 24 ore.

    Foto da:
    www.premature-ejaculation-help.net
    www.herbostore.net
    i.dailymail.co.uk
    images.askmen.com

    308

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaIntimitàMenteSalute E BenessereUominipillola

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI