Arredamento: la cucina ideale

Arredamento: la cucina ideale
da in Arredamento, Casa, Famiglia, Style, architettura, single
Ultimo aggiornamento:

    L’arredamento cucine è un argomento nel quale, nella coppia, a dire l’ultima parola sono quasi sempre le donne. Le donne, generalmente, (dipende dai casi), passano più tempo ai fornelli rispetto agli uomini e vogliono che questo ambiente sia arredato in base alle proprie esigenze e comodità. Come compiere le giuste scelte allora?

    La cucina deve riflettere lo stile di vita e le abitudini di chi la utilizza, ma soprattutto deve rendere semplici e piacevoli i piccoli gesti quotidiani della vita domestica.

    Avventurarsi da sole nella progettazione di una camera da letto non è semplice, figuriamoci di una cucina! Ma grazie a qualche utile consiglio potrete comunque fare chiarezza tra i vostri pensieri e capire cosa realmente volete.

  • Single o coppia:
    Se non avete una famiglia numerosa o siete single, e vi piace l’idea di intrattenere gli ospiti mentre preparate la cena, potete optare su un unico ambiente open space cucina-salone. Puntate su una penisola, ma prevedete una potente cappa per eliminare gli odori e i vapori.

    Questo genere di soluzioni sono molto belle, ma lo svantaggio, sul quale vi consiglio di riflettere, è quello che i vostri ospiti venuti per un caffè dopo pranzo, troveranno in bella vista un lavandino colmo di piatti da lavare, perciò valutate bene dove posizionarlo e se ne vale veramente la pena.

  • Famiglia numerosa:
    Se avete una famiglia numerosa, e passate molto tempo ai fornelli, è preferibile che la cucina si trovi in una stanza a sé, sia dotata di grandi armadi, un frigo molto capiente e che sia solida. Considerate che il marmo è indistruttibile ma teme gli acidi, l’acciaio è solido ma si riga e il legno non tollera l’acqua, perciò ogni materiale ha bisogno di accortezze!

    Il mio consiglio è quello di riflettere sulle proprie esigenze, ma se non siete sicuri di quale sia la vostra soluzione appropriata, provate con una via di mezzo! Già, perchè non sperimentate pareti a scomparsa, magari vetrate, oppure porte scorrevoli o a soffietto (attenzione, niente cartongesso!!)? Si adatteranno a tutti i singoli casi e poi sono anche belli da vedere!

    Foto:
    www.arredamenti-polli.com
    www.arredamenti-mixer-design.com
    www.ascompesaro.it
    www.arredamentiandreoli.it
    www.periarredamenti.it

  • 437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCasaFamigliaStylearchitetturasingle

    San Valentino

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI