Natale 2016

Antibiotici ed esposizione solare, quali sono i rischi?

Antibiotici ed esposizione solare, quali sono i rischi?
da in Abbronzatura, Pelle, Salute E Benessere, cure mediche, spiaggia
Ultimo aggiornamento:

    Antibiotici esposizione solare

    Una cura a base di antibiotici è incompatibile con l’esposizione solare? Si tratta di un dubbio che dovrebbe sorgervi spontaneo, quando siete costretti ad assumere dei farmaci durante l’estate, ma non volete rinunciare alla tintarella neppure durante i giorni della terapia. E fareste bene a porvi almeno il problema, perché diversamente, facendo allegramente finta di nulla (atteggiamento di incoscienza quantomai diffuso), rischiereste di tornare a casa pieni di bollicine e macchie rosse, invece che con una bella abbronzatura uniforme e dorata.

    L’interazione tra raggi del sole e antibiotico (sia assunto per via orale che topica), può dare luogo ad una reazione allergica che si chiama fotosensibilizzazione o, a seconda dei sintomi, fotoallergia. In entrambi i casi, la porzione di cute esposta alla luce solare diretta, si irrita, come se subisse uno shock. La fotosensibilizzazione è determinata da una modifica che il principio attivo del farmaco subisce a causa dell’azione solare, motivo per cui la cute si copre di macchie rossastre o iperpigmentate, talvolta anche delle piccole bolle.

    La fotoallergia, invece, è più che altro provocata da una reazione del sistema immunitario dell’organismo all’antibiotico, con conseguente orticaria, che può coprire porzioni di pelle più vaste rispetto a quelle esposte al sole. In entrambi i casi, non fatevi prendere dal panico, quello che dovete fare è togliervi subito dalla fonte di luce e smettere anche l’assunzione del farmaco.

    Così facendo, i sintomi dovrebbero regredire spontaneamente.

    Ricordate che lo stesso pericolo di fotosensibilizzazione è provocato dai raggi UV dei lettini e delle docce solari. Gli antibiotici più a rischio, sono i sulfamidici, i chinologici, e le cicline. Perciò, mi raccomando, leggete sempre molto attentamente il bugiardino dell’antibiotico che state assumendo, che indica sempre eventuali pericoli collegati con l’esposizione solare, e in caso di allergia che non regredisce, andate subito dal medico.

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbronzaturaPelleSalute E Benesserecure medichespiaggia

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI