Anna Oxa denuncia medico per stalking

da , il

    Anna Oxa Stalking

    Brutta esperienza di stalking per la cantante Anna Oxa, costretta a denunciare un suo (ex) amico per persecuzione e molestie telefoniche. Il tutto era cominciato durante gli incontri periodici dell’associazione di promozione sociale “Coscienza e Salute”, fondata da Fiorella Rustici (tecnico di Radiologia ideatrice di un metodo per il benessere psico-fisico) di cui la Oxa fa parte. Proprio in questo contesto, grazie agli interessi in comune, era maturata l’amicizia con il medico di base F. C. (61 anni), milanese, con il quale la bella Anna aveva stabilito un rapporto di confidenza tale per cui si era fidata a lasciargli il proprio numero di cellulare.

    Un’ingenuità che l’interprete di “Donna con te” ha rischiato di pagare davvero molto cara. L’uomo, infatti, ha cominciato a tempestarla di sms e telefonate, in misura tale da costringere la Oxa a tagliare la comunicazione, evitando di rispondere a tutte le invasive richieste telefoniche. Purtroppo, come spesso capita quando si ha a che fare con persone evidentemente disturbate, la cosa non ha sortito effetto, e l’uomo ha visto bene di intensificare il bombardamento di sms e tentativi di chiamata, condendoli con minacce vere e proprie.

    A questo punto, l’artista non ha potuto fare altro che tutelarsi chiamando la polizia e denunciando il medico per stalking. Così, la volante e i vigili del fuoco si sono recati presso il domicilio milanese del molestatore per prelevarlo, operazione non semplice dato che l’uomo ha tentato di barricarsi in casa. Gli agenti, però, sono riusciti a penetrare nell’appartamento rompendo un vetro, e così hanno convinto il medico a seguirli e farsi ricoverare presso l’ospedale San Carlo per un trattamento sanitario obbligatorio in psichiatria.

    La cantante, che recentemente ha pubblicato l’album “Proxima”, citando, proprio in occasione della presentazione ufficiale, degli stralci dagli scritti di Fiorella Rustici, ha parlato della brutta avventura durante la trasmissione condotta da Federica Panicucci “Domenica Cinque”. “Io sto bene – ha commentato – però mi piacerebbe parlane in un’altra occasione e parlare solo di questo”. Anna ha poi convenuto con la presentatrice che “se ci sono problemi dobbiamo sempre denunciarli”. Non possiamo essere più d’accordo.