NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Anello Scotch per Futuro Remoto gioielli

Anello Scotch per Futuro Remoto gioielli
da in Anelli, Gioielli, Lusso
Ultimo aggiornamento:

    >No, non state sognando, avete visto benissimo: l’anello proposto nelle immagini è proprio quello che pensate…. un rotolo di nastro adesivo con tanto di porta rotolo. Si chiama non a caso anello Scotch Futuro Remoto ed è un’insolita proposta, una provocazione, una trovata, insomma chiamiamola come vogliamo, di queste nuova griffe, di cui vi abbiamo già parlato in occasione di Alta Roma Alta Moda, con la collezione Palingesi Futuro Remoto creata per Gattinoni. Se nella prima collezione trovavamo clessidre e livelle che divenivano gioielli o decorazioni per gioielli piuttosto ingombranti e scenografici, questa volta tocca allo Scotch, in un tentativo Duchampiano di decontestualizzare gli oggetti, reinventandoli con una nuova vita…. a voi giudicare se il tentativo sia riuscito o meno.

    Del marchio Futuro Remoto ne hanno parlato davvero tutti in occasione di Alta Moda Alta Roma, perfino Le Iene, di cui voglio proporvi un interessante video, nel quale l’inventore di questa collezione, ovvero Gianni De Benedittis spiega la filosofia che sta alla base della sua linea di gioielli.

    Ma torniamo al nostro caro rotolo di Scotch! Chissà quante volte vi sarà capitato di giocherellare con questo oggetto tra le mani ed indossarlo a mo’ di anello! Ecco, Futuro Remoto ne ha fatto realmente un accessorio da indossare.

    Ciò che mi sorprende, sinceramente, non è la decontestualizzazione di questo oggetto, che in realtà è anche originale e spiritosa, ma la filosofia un po’ deboluccia che ne vedo alle spalle ed il fatto che lo scotch una volta diventato anello sembrerebbe continuare ad essere perfettamente funzionante.

    La morfologia suggerirebbe una certa scomodità, ma bisognerebbe indossarlo per saperlo!

    358

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnelliGioielliLusso
    PIÙ POPOLARI