Amy Winehouse è morta: ecco tutti i messaggi dei colleghi

Amy Winehouse è morta: ecco tutti i messaggi dei colleghi
da in Cantanti, Chiacchiere fra amiche, Gossip, In Evidenza, Musica
Ultimo aggiornamento:

    Amy Winehouse è morta e tutti i vip ed i colleghi hanno lasciato qualche messaggio su Facebook o Twitter per ricordarla, salutarla o offrire il proprio sostegno alla famiglia. Oggi vi presento tutti i messaggi che i vip hanno scritto per Amy, da Rihanna a Lily Allen fino a Kelly Osburne, una sua amica. Da noi parla Zucchero, che alla fine del concerto, ha lanciato un messaggio d’affetto alla povera Amy. Credo che la sua morte possa essere da insegnamento per tutti, purtroppo alcool e droga non portano mai niente di buono e ti portano via troppo presto.

    Ecco tutti i messaggi per Amy che ho trovato, se ne avete altri, scriveteli nei commenti così li aggiungiamo.

    • Lily Allen: “È un fatto tristissimo. Non c’è nient’altro da aggiungere. Era un’anima persa, possa riposare in pace”.
    • Kelly Osbourne: “Non riesco neanche a respirare. Sto piangendo tantissimo. Ho appeno perso una delle mie migliori amiche. Ti vorrò bene per sempre Amy e non dimenticherò mai com’eri veramente”.
    • Mark Ronson: “Era la mia anima gemella musicale e come una sorella per me. Questo è uno dei giorni più tristi della mia vita”.
    • Rihanna: “Buon Dio, abbi pietà. In questo momento mi sento male. Mi si è spezzato il cuore”.
    • Ricky Martin: “L’ho appena saputo.

      Sento dolore, sento rabbia. Riposa bellissima ragazza, ora sei libera. RIP Amy”.

    • Kim Kardashian: “Ho appena sentito che Amy Winehouse se n’è andata. Un vero talento il suo. Prego che adesso sia in un posto migliore”.
    • Billy Corgan degli Smashing Pumpkins: “È triste sentire di Amy Winehouse.Piango tutte le volte che qualcuno di noi se ne va. Senza dubbio una tragedia. Veramente triste”.
    • Demi Moore: “Il mio cuore va alla sua famiglia. Possa la sua anima inquieta riposare in pace”.
    • Zucchero: “una grande interprete e un’anima fragile”
    • Mick Hucknall: ex leader dei Simply Red la ricorda come “La più grande cantante che la Gran Bretagna abbia mai prodotto da molto molto tempo. Un così tragico spreco… le dedicherò una canzone stasera”
    • Paulo Coelho la ricorda citando alcuni versi di una sua canzone, Tears Dry On Their Own, «So we are history, the shadow covers me /The sky above, a blaze that only lovers see» (E così noi siamo storia, l’ombra mi copre, il cielo sopra di me, una lama che solo gli amanti vedono).
    • Eva Longoria scrive: “Ti ricorderemo attraverso la tua musica”.
    • Boy George: “Non posso contenere la mia tristezza e la mia rabbia per Amy Winehouse. Riposa in pace bambina, è un giorno profondamente triste, per molte ragioni”.
    • Lady Gaga ha scritto: “Amy changed pop music forever, I remember knowing there was hope, and feeling not alone because of her. She lived jazz, she lived the blues.”
    • Elton John ha dichiarato: “Era uno degli artisti più seminali questo paese abbia mai prodotto.”
    • Ronnie Wood dei Rolling Stones: “E’ una perdita molto triste di un’ amica molto cara.”

    573

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiChiacchiere fra amicheGossipIn EvidenzaMusica Ultimo aggiornamento: Martedì 26/07/2011 09:55
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI