Natale 2016

Amy Winehouse al Museo delle Cere

Amy Winehouse al Museo delle Cere
da in Cantanti, Celebrità straniere, Gossip, Musica
Ultimo aggiornamento:

    winehouse

    La cantante Amy Winehouse incarna sempre più il mito dell’artista dalla vita sregolata e maledetta. I suoi eccessi ormai non si contano più; tra alcool e droghe il suo stato di salute, sia fisico che mentale, sembra avviarsi verso il baratro.

    I medici, già quattro anni fa, hanno dichiarato che la Winehouse era affetta da psicosi maniaco depressiva. Lei stessa ha confessato di soffrire di gravi disordini alimentari che la spingono a volte verso l’anoressia, altre verso la bulimia.
    Nel 2007, in occasione degli MTV Europe Music Awards, Amy è salita sul palco in stato confusionale, probabilmente sotto l’effetto di droghe o alcool.
    A giugno è stata ricoverata per un grave enfisema polmonare causato dall’abuso di sigarette. Il padre aveva dichiarato che la figlia rischiava di morire.
    Amy, però si è ristabilita e il 27 giugno, dopo soli due giorni dalle dimissioni ospedaliere, era in Hyde Park per cantare in occasione dei 90 anni di Nelson Mandela.

    Nonostante gli eccessi e la vita privata segnata da trasgressioni e sregolatezze, Amy incanta il pubblico con la sua musica, e per questo il celebre museo inglese Madame Tussaud’s la considera una star a tutti gli effetti e le dedicherà molto presto una statua.
    Il direttore del museo, Edward Fuller, in un’intervista, ha dichiarato che i visitatori chiedevano già da tempo una statua dedicata alla cantante.

    La statua della Winehouse sarà messa in un’ala del museo che sarà inaugurata entro la fine del mese; in questa ala troveranno posto altre icone della musica internazionale tra cui i Beatles, Beyoncè e Jimi Hendrix. Tutti di cera, naturalmente.
    Ecco una frase di Amy Winehouse: “Non sono del tutto ok ma credo che nessuna donna lo sia”. Come darle torto?

    370

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CantantiCelebrità straniereGossipMusica

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI