Natale 2016

Amministrative 2016, le candidate donne da Giorgia Meloni a Valeria Valente [FOTO]

Amministrative 2016, le candidate donne da Giorgia Meloni a Valeria Valente [FOTO]
da in Attualità, Donne in Carriera, Elezioni amministrative 2016, Politica, Virginia Raggi
Ultimo aggiornamento:

    Le elezioni amministrative 2016 si avvicinano. Il 5 giugno 2016 i cittadini saranno chiamati alle urne per eleggere i sindaci di ben 1.311 comuni. L’eventuale turno di ballottaggio avrà luogo domenica 19 giugno. Le sfide più importanti, avvincenti e significative sono senza ombra di dubbio quelle di Roma, Milano, Napoli e Torino. Le candidate donne a sindaco di queste quattro grandi città sono davvero poche. Chi sono? Scopriamole insieme!

    Virginia Raggi ospite di Otto e Mezzo

    Virginia Raggi ha vinto le primarie on line del Movimento 5 Stelle sul blog di Beppe Grillo, battendo Marcello De Vito (candidato sindaco nel 2013), ed è la candidata grillina a sindaco di Roma. Dopo il clamoroso e vergognoso scandalo Mafia Capitale che ha causato le dimissioni di Ignazio Marino, la 37enne avvocata civilista e mamma grillina è lanciatissima nei sondaggi e piace anche a una parte dell’elettorato di centrodestra. Dopo essere stata eletta consigliera comunale alle elezioni amministrative 2013 di Roma, Virginia Raggi riuscirà a conquistare la poltrona di sindaca?

    SCOPRI LA BIOGRAFIA E IL PROGRAMMA ELETTORALE DI VIRGINIA RAGGI

    Giorgia Meloni

    A Roma c’è un’altra candidata donna: l’ex parlamentare del Popolo della Libertà ed ex ministra per la Gioventù del Governo Berlusconi IV, Giorgia Meloni. L’inizio della campagna elettorale della giornalista e politica italiana non è stato certo dei migliori. L’ex presidente del Consiglio dei ministri Silvio Berlusconi e Guido Bertolaso hanno attaccato Giorgia Meloni perché essendo incinta “deve fare la mamma”. Attacchi sterili, sessisti e retrogradi che hanno scatenato una raffica di polemiche e reazioni. Lei non si è persa d’animo, anche se dopo la dolorosa rottura con Forza Italia la sua candidatura è sostenuta solo da Fratelli d’Italia e Lega Nord.

    SCOPRI LA BIOGRAFIA E IL PROGRAMMA ELETTORALE DI GIORGIA MELONI

    Convegno “La croce: un segno, un simbolo. Il ruolo della donna”

    A Milano l’unica candidata donna alla carica di sindaco è Maria Teresa Baldini, dopo il “chiacchierato” ritiro della candidata grillina Patrizia Bedori. L’ex campionessa europea di basket e chirurga di professione si è candidata a sindaco di Milano. La sua lista Fuxia People era stata inizialmente esclusa dalla competizione elettorale milanese poiché il modello prestampato di dichiarazione di accettazione della candidatura dei consiglieri della lista era antiquato e non era aggiornato secondo la normativa del 2012, la cosiddetta Legge Severino. Il Consiglio di Stato ha poi accolto l’appello proposto da Fuxia People e la lista è stata così riammessa alla competizione elettorale.

    ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2016, SCOPRI COME SI VOTA

    La candidatura dell’attuale consigliera regionale della Lombardia è fortemente sostenuta dai partiti della destra radicale. “Una donna e una mamma come sindaco di Milano – ha dichiarato Maria Teresa Baldini – Scendo in campo per tutelare l’identità di Milano e per curare una città oramai malata. Parola di medico. Oggi i cittadini sono sempre meno interessati alla politica a causa di interlocutori incapaci e disattenti alle esigenze dei cittadini. Nel grigiore di questa politica, la lista Fuxia People vuole essere un’ondata di colore e creatività”.

    SCOPRI LA BIOGRAFIA E IL PROGRAMMA ELETTORALE DI MARIA TERESA BALDINI

    Valeria Valente

    Valeria Valente è l’unica candidata sindaco a Napoli. Laureata in Giurisprudenza, l’attuale deputata del Partito Democratico ricopre il ruolo di segretaria nell’Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati e presiede il Comitato Pari Opportunità. Politica di professione, l’autorevole esponente del Partito Democratico ha vinto le chiacchierate e contestate primarie del centrosinistra, che si sono contraddistinte per alcune irregolarità nel procedimento delle votazioni in alcuni seggi a Napoli, battendo l’ex sindaco ed ex Governatore della Regione Campania Antonio Bassolino.

    SCOPRI LA BIOGRAFIA E IL PROGRAMMA ELETTORALE DI VALERIA VALENTE

    Chiara Appendino

    A Torino l’unica candidata donna è Chiara Appendino. Laureata in economia internazionale e management in inglese e specializzata in pianificazione e controllo di gestione aziendale, Chiara Appendino è stata eletta consigliera comunale alle elezioni amministrative di Torino nel 2011. E’ felicemente sposata con l’imprenditore Marco Lavatelli ed è mamma di una bambina di nome Sara. Ora la candidata del Movimento 5 Stelle cercherà in tutti i modi di stravolgere i sondaggi, che danno per favorito il sindaco uscente del capoluogo torinese Piero Fassino.

    SCOPRI LA BIOGRAFIA E IL PROGRAMMA ELETTORALE DI CHIARA APPENDINO

    1167

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàDonne in CarrieraElezioni amministrative 2016PoliticaVirginia Raggi

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI