Allattamento al seno: i benefici per la mamma e per il bambino

Allattamento al seno: i benefici per la mamma e per il bambino
da in Allattamento, Bambini, Mamma, latte
Ultimo aggiornamento:

    Settimana mondiale dell allattamento al seno

    Si è appena conclusa la Settimana mondiale dell’allattamento al seno 2012, un evento molto importante che ci ricorda come la natura ci offra sempre tutto quello di cui abbiamo bisogno. Sono passati già 10 anni da quando OMS e Unicef hanno proposto il focus sull’allattamento “Strategia globale per l’alimentazione dei neonati e dei bambini” per sensibilizzare le donne a allattare i bambini al seno. Alimentare il bambino con il latte materno fa bene a lui perchè lo nutre in modo sano e fa bene anche alla mamma, è stato dimostrato che allattare protegge dal tumore al seno.

    “Se l’allattamento al seno fosse stato promosso in modo più efficace e le donne fossero state protette dal marketing aggressivo dei sostituti al latte materno, oggi molti più bambini sarebbero sopravvissuti e cresciuti, ci sarebbe stata una minore incidenza di malattie e tassi più bassi di malnutrizione e arresto della crescita”, ha dichiarato il Direttore Generale dell’UNICEF Anthony Lake.

    Se da un lato ci sono tante campagne che promuovono l’allattamento al seno, nel nostro paese come in quelli in via di sviluppo, è anche vero che ci sono una quantità assurda di pubblicità sulla commercializzazione poco etica dei sostituti del latte materno, questo latte deve essere la seconda scelta, quando quello materno non si può dare, non la via facile per non rovinare il seno, per essere più libere ecc. Il latte materno soddisfa il fabbisogno nutrizionale e le esigenze psicologiche del lattante almeno fino ai 6 mesi. L’allattamento inoltre promuove lo sviluppo fisico, mentale, sociale ed emotivo normale del bambino e una relazione sana ed empatica con la mamma. E’ stato dimostrato che un bambino che non è allattato al seno ha un maggiore rischio di morire nei primi sei mesi di vita, 14 volte in più rispetto ad un bambino allattato esclusivamente al seno.

    Ecco tutti i vantaggi dell’allattamento al seno, per il bambino e anche per la mamma.

    Il bambino allattato al seno viene nutrito in modo equilibrato, sano, naturale e genuino, è facilmente digeribile e lo aiuta a crescere bene e forte. Il succhiare il latte aiuta il corretto sviluppo della struttura mandibolare e delle arcate dentarie. Il latte materno protegge da molte patologie perché rinforza il sistema immunitario, contiene cellule vive e anticorpi che proteggono i bambini da germi e infezioni. Ma non è finita qui: nei bambini alimentati con il latte della mamma è stata registrata una minore incidenza di malattie respiratorie, gastroenteriti e otiti, ma anche di obesità e allergie.

    Per quanto riguarda la mamma l’allattamento al seno aiuta l’utero a tornare nella sua forma originaria, tiene lontana la depressione post-partum e aiuta a perdere più velocemente i chili accumulati nei nove mesi di gestazione. L’allattamento abbassa il rischio di contrarre il tumore al seno e all’utero prima della menopausa. Il latte materno è gratis!

    539

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AllattamentoBambiniMammalatte Ultimo aggiornamento: Domenica 07/10/2012 13:40
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI