NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Alimentazione bambini: più verdure con Braccio di Ferro

Alimentazione bambini: più verdure con Braccio di Ferro
da in Alimentazione, Bambini, Salute E Benessere, Consigli, Ricerca, verdura
Ultimo aggiornamento:

    Braccio di Ferro

    Il buon vecchio Braccio di Ferro continua ad ammaliare i bambini, una ricerca ha dimostrato che i bambini subiscono “l’effetto Popeye”, i bimbi di solito sono restii a mangiare le verdure, soprattutto quelle verdi come spinaci, broccoli, verdure a foglia, insomma per le mamme far mangiare le verdure ai bambini è una vera impresa. D’ora in poi però vi suggeriamo di farvi aiutare dal vostro amico Braccio di Ferro, l’effetto Popeye che affascinava le mamme ed i papà è irresistibile anche per i bambini di oggi.

    Braccio di Ferro è il personaggio nato dalla matita di Crisler Segar nel 1928, il marinaio con l’immancabile pipa continua ad affascinare i piccini, i bambini di allora come quelli di oggi subiscono l’effetto Popeye e sono più interessanti alle verdure… per diventare forti si fa questo ed altro!

    I medici della Mahidol University di Bangkok hanno condotto uno studio su 26 bambini di 4 e 5 anni che è durato otto settimane. I medici hanno coinvolto i bambini in uno studio davvero particolari, i piccoli buongustai sono stati invitati a degustazioni di frutta e verdura, lezioni di cucina sulle minestre dell’orto, incursioni in giardino per piantare semi di ortaggi, e visioni delle puntate dell’intramontabile Popeye.

    I risultati sono stati sorprendenti, i bambini hanno in media aumentato le verdure preferite da 2 a 4, è raddoppiato il consumo di verdure, inoltre i genitori hanno dichiarato che i bambini parlavano di verdure molto più spesso di prima.

    307

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBambiniSalute E BenessereConsigliRicercaverdura
    PIÙ POPOLARI