Alberi di Natale: calate le vendite di alberi veri

Alberi di Natale: calate le vendite di alberi veri
da in Acquisti, Piante E Fiori, Primo Piano, Shopping, decorazioni, piante-d-appartamento
Ultimo aggiornamento:

    Quella diffusa in questi giorni, passato il giorno di Natale, è una notizia che ci dovrebbe fare davvero molto piacere: la vendita degli alberi di Natale veri, quest’anno è calata del 70%!
    Possiamo affermarlo con certezza, visto che trascorso il 25 di dicembre, la corsa all’acquisto del tradizionale abete natalizio, si arresta bruscamente.
    Un grande passo avanti verso un Natale ecologico, almeno per quanto riguarda gli alberi, a cui viene risparmiata l’annuale sofferenza e successiva morte, durante le feste.

    Il giorno di Natale è una festa per tutti, ma sicuramente non lo è per gli alberi, spesso sradicati, piantati in minuscoli vasi, messi in vendita ed agghindati con fastidiose decorazioni…. In poche parole, costretti ad una rapida morte.

    Fortunatamente però, questo 25 dicembre, è stato un Natale con pochi alberi veri nelle case delle famiglie italiane.

    Confagricoltura calcola un -70% delle vendite, e secondo la confederazione, circa 2 milioni e mezzo di famiglie che acquistavano l’albero ‘vero’ per l’addobbo, quest’anno non lo hanno fatto.

    Sicuramente la tendenza si era gia’ percepiata nella festivita’ dell’Immacolata, l’8 dicembre, giorno in cui tradizionalmente i consumatori procedono all’acquisto delle piante.

    Effettivamente bisogna ammettere che in giro sono sempre più comuni alberi artificiali, che non sporcano, sono praticamente eterni e risparmiano moltissime sofferenze ai cugini “reali”.

    Non mancano poi le iniziative per sensibilizzare al riutilizzo di alberi utilizzati come abeti natalizi, come ad esempio quella promossa da Ikea per il riciclo del legname.

    Foto:
    www.archistyle.it
    thumbs.dreamstime.com

    295

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcquistiPiante E FioriPrimo PianoShoppingdecorazionipiante-d-appartamento
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI