Agli esordi Madonna fu vittima di stupro [FOTO]

Agli esordi Madonna fu vittima di stupro [FOTO]
da in Celebrità straniere, Cronaca, Violenza sulle donne
Ultimo aggiornamento:

    Chi l’avrebbe mai detto che Madonna, la sexy regina del pop, potesse far parte delle vittime di stupro! A quanto pare non ci sono dubbi al riguardo, niente fantasie da gossip questa volta, è lei stessa ad aver confidato la triste verità in una sorta di lettera aperta per Harper’s Bazaar. Ebbene si, c’era una volta una signorina Ciccone del tutto sconosciuta, ingenua e pudica, una ragazza di belle speranze catapultata nella Grande Mela in cerca di fortuna. Il successo alla fine arrivò ma a quale prezzo?

    “New York aveva lati che non mi aspettavo. Non mi ha accolto a braccia aperte. Il primo anno sono stata violentata sul pavimento di un edificio e poi sono stata costretta ad alzarmi con un coltello puntato nella schiena”, queste le confessioni shock di Madonna in un’intervista rilasciata al magazine Harper’s Bazaar. Anche lei si aggiunge alla lunga lista delle donne vittime di violenza, lo stupro avvenne in età adolescenziale, quando la star raggiunse New York nella speranza di far carriera come ballerina e a quanto pare divenne una vera e propria linea di demarcazione della sua esistenza. Se prima di allora aveva vissuto all’insegna dell’ingenuità, subito dopo quella violenza qualcosa cambiò irrimediabilmente, costringendola a confrontarsi con la parte oscura e aggressiva di quella metropoli tanto agognata.

    Madonna venne accolta dalla Grande Mela in modo traumatico, non fu solo vittima di violenza sessuale ma persino di numerosi furti, proprio lei che al tempo possedeva giusto il necessario per vivere.

    Costretta a lavori ben poco gratificanti,“Nel tentativo di diventare una ballerina professionista sono finita a posare nuda per classi di arte”, Madonna continuò a tener duro senza mai scoraggiarsi, imparando man mano la dura legge della sopravvivenza. Fu così che da giovane sprovveduta si trasformò in un’artista consapevole e molto scaltra. La sua esperienza personale testimonia che risorgere più forti di prima dopo uno stupro, o una qualsiasi esperienza traumatica, è assolutamente possibile. Lei c’è riuscita alla grande, ma non serve essere una star per far venire allo scoperto quella forza straordinaria che tutte le donne, famose e non, celano dentro se stesse. Quello di Madonna Ciccone è un incoraggiamento importante per chiunque abbia subito maltrattamenti e violenze inaccettabili, la vita non è finita, rinascere si può!

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrità straniereCronacaViolenza sulle donne Ultimo aggiornamento: Martedì 08/10/2013 00:15
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI