Addobbi natalizi fai da te: la ghirlanda da appendere alla porta [FOTO+VIDEO]

Addobbi natalizi fai da te: la ghirlanda da appendere alla porta [FOTO+VIDEO]
da in Fai Da Te, Natale, decorazioni, pasta di sale
Ultimo aggiornamento:
    Come realizzare una ghirlanda per Natale

    Cosa c’è di più natalizio di una ghirlanda da appendere alla porta? Mancano pochi giorni al Natale e siamo certe che molte di voi stanno già preparando decorazioni e addobbi per abbellire e rallegrare la casa. Oltre all’albero, al presepe, alle luci e ai festoni, bisogna decorare anche la porta d’ingresso. Come? In commercio esistono un’infinità di alternative: ghirlande, corone, campanelle, Babbo Natale, renne….l’elenco potrebbe continuare. Cosa ne dite di realizzare la ghirlanda da sole? Non è poi così difficile e ci sono tanti modi e materiali per crearne una. Basta procurarsi (o farsela da sole) la base per attaccare sopra tutto ciò che la fantasia vi suggerisce. Siete pronte?

    Per realizzare una ghirlanda in pasta di sale, se avete già una certa dimestichezza con la pasta di sale, basterà creare una ghirlanda intrecciata, a cui attaccherete figure sempre realizzate con la pasta di sale. Dopo l’asciugatura dovete colorarla e verniciarla. Per la ghirlanda in polistirolo, ricordate che nelle mercerie e nei negozi di bricolage troverete sicuramente delle basi in polistirolo in cui potrete inserire tutto ciò che la fantasia vi suggerisce: rametti di vischio, pigne, rametti di agrifoglio. Originalissima anche la ghirlanda con tappi di sughero: su una base di cartone spesso attaccate dei tappi di sughero che avrete precedentemente tagliato a metà e dipinto con colori oro, argento e rosso. Potete anche qui aggiungere ciò che la fantasia vi suggerisce: nastri, pigne, agrifoglio.

    ghirlanda natale palline
    Per realizzare una bellissima ghirlanda con stelle di stoffa, potrete anche chiedere l’aiuto dei vostri bambini: procuratevi la ghirlanda in polistirolo a cui attaccherete, con il metodo patchwork, delle stelle fatte con la stoffa, dei colori che vi suggerisce la vostra fantasia.

    Avrete capito che una volta scelta la base per la ghirlanda, basterà aggiungere nastri, pigne, palline, creazioni in pasta di sale, ma anche frutta finta, foglie, e tutto ciò che volete. Nella fotogallery troverete sicuramente qualche idea da cui trarre spunto. Per il Natale poi potrete realizzare tantissimi lavoretti fai da te, come il presepe in pasta di sale o il calendario dell’avvento. Non ci resta che augurarvi buon lavoro!

    449

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fai Da TeNataledecorazionipasta di sale