Acconciature Sposa: lo Chignon

Acconciature Sposa: lo Chignon
da in Acconciature, Capelli, Matrimonio, Chignon

    Quale acconciatura scegliere per il giorno delle nozze? Che siano lunghi o corti, sciolti o raccolti, è fondamentale che nel giorno del sì, i capelli siano in armonia con il nostro abito. Ma, soprattutto, che siano in armonia con i tratti del viso e con le proporzioni del corpo.

    Nei prossimi post, parleremo delle nuove proposte della moda, tratte dalle passerelle del prêt-à-porter, ma vorrei innanzitutto puntare l’attenzione su quella che è la classica acconciatura per il giorno del matrimonio, ovvero lo chignon.

    E’ l’acconciatura perfetta, se l’abito ha un décolleté importante, una scollatura a cuore o un taglio a barchetta. Lo chignon più classico è ben ordinato e slanciato verso l’alto, (alla Audrey Hepburn) e mette in risalto il collo.

    Le tendenze attuali propongono, accanto allo chignon più classico, anche chignon meno costruiti, destrutturati, come gli chignon da appoggiare sulla nuca, che donano un effetto spettinato, più naturale, soprattutto con qualche ciocca libera intorno al viso.

    Di grande tendenza suddividere le ciocche per poi riannodarle oppure comporle in modo artistico e creativo, come intrecciando un canestro. Le ciocche di capelli possono anche essere arrotolate a “guscio di lumaca” o ancora chiuse a “cipolla”.

    247

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureCapelliMatrimonioChignon
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI