Acconciature: il ritorno della treccia

Acconciature: il ritorno della treccia
da in Acconciature, Bellezza, Capelli, Capelli lisci, Capelli lunghi
Ultimo aggiornamento:

    Le trecce sono tornate di moda: lo hanno decretato anche i più grandi stilisti che sulle loro passerelle hanno fatto sfilare modelle con questa acconciatura. Anche un grandissimo del lusso come Hermés, nella sua campagna primavera estate, fotografa una modella con una bellissima treccia in cui è legato un foulard della maison. Un’idea tutta da copiare: se volete essere davvero alla moda per la prossima stagione armatevi di pazienza e intrecciate i vostri capelli. Ovviamente oltre alla classica treccia bassa esistono tantissime altra variazioni, come spiegato in questo video.

    Una delle mie acconciature preferite è senza dubbio lo chignon: per renderlo più nuovo non dovrete fare altro che creare una treccia e poi arrotolarla fermandola con delle forcine per mantenerla compatta come uno chignon.

    Altra bellissima e preziosa idea è proprio quella lanciata da Hermés: un foulard legato nella treccia che crea un’acconciatura davvero particolare e speciale.

    Ma alla fantasia non c’è mai fine: attenzione però alle acconciature più elaborate. In certi casi è necessario l’intervento del parrucchiere o di un’amica esperta che potrà realizzare una pettinatura perfetta e senza alcuna imperfezione.

    Il bello della treccia poi è che la si può anche abbellire con forcine, nastri di raso o fiori per renderla sempre nuova ed attuale.

    Ultimo, ma non meno importante, è una pettinatura veramente comoda: lasciano stare per un attimo il suo lato glamour provate a sfoggiarla anche in palestra e vedrete la praticità rispetto anche alla classica coda di cavallo che finisce sempre davanti agli occhi.

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureBellezzaCapelliCapelli lisciCapelli lunghi

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI