Acconciature estate 2010: la coda

Acconciature estate 2010: la coda
da in Accessori capelli, Acconciature, Capelli
Ultimo aggiornamento:

    Quando fa davvero caldo, come in questi giorni, l’unico modo per proteggersi dalla calura adottando un’acconciatura adatta al clima, è optare per una praticissima coda. Senza perdere troppo tempo davanti allo specchio, la coda ci permette di essere belle ed in ordine, in poco tempo. Aggiungendo un pizzico di fantasia alla pettinatura potrete avere una coda diversa dal solito giocando con accessori e tocchi fashion. La coda di cavallo, se portata alta sulla testa proprio come si usa ora, regala un aspetto fresco e giovanile a chi la porta. Per valorizzarla si possono utilizzare vari accorgimenti, vediamo quali sono.

    Per renderla più glamour, si può utilizzate ad esempio, una ciocca di capelli per coprire l’elastico e fermarla con una forcina nascosta, oppure, cotonando i capelli, otterremo una chioma voluminosa effetto anni Sessanta.

    Anche la coda di lato, un must negli anni Ottanta, va tanto di moda, ma ora viene per lo più eseguita bassa, che ricade morbida sulla spalla, magari aggiungendo a questo look un fiore colorato, fermato con una forcina sull’elastico.

    Insomma non serve essere affatto degli esperti hairstylists per sfoggiare questa pettinatura semplicissima che con un pizzico di fantasia può diventare molto originale.

    232

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori capelliAcconciatureCapelli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI