Accessori dell’inverno: i guanti

da , il

    Proteggere le mani dal freddo è indispensabile durante l’inverno, e proprio per questo ci sono fantastici guanti da indossare, che uniranno l’utile al dilettevole.

    Eviteranno, infatti, che la pelle si secchi, si arrossi, si screpoli, riparando le nostre mani in modo glamour.

    Ma lo sapevate che il guanto è uno degli accessori più antichi nella storia del costume? Già nell’Odissea vengono menzionati e ne sono stati ritrovati alcuni anche nelle tombe dei faraoni egiziani.

    Nel passato i guanti erano simbolo di nobiltà e le donne, li utilizzavano per proteggere le mani dopo aver applicato unguenti e olii di bellezza. 



    

Oggi non è più così, ma sicuramente il guanto resta un sinonimo di gusto ed eleganza, inevitabile per chi ama essere sempre alla moda.

    Ma torniamo ai giorni nostri: quest’anno spopolano i guanti lunghi, da dive del passato, ma sono state tantissime le proposte degli stilisti, anche per modelli più aggressivi. 



    Enrico Coveri ne propone un modello da biker, Giorgio Armani crea un elegantissimo modello corto, che lascia il polso scoperto, mentre MaxMara sceglie la pelle marrone, ed Iceberg vernice nera e dita tagliate.

    Unghie da gatta applicate sul guanto di velluto per Sportmax, mentre applicazioni ‘cyborg’ nel modello di Gaetano Navarra. 



    Dolcetto o scherzetto?