Natale 2016

Abiti di Sanremo 2012: chi vince la gara di stile?

Abiti di Sanremo 2012: chi vince la gara di stile?

    Gli abiti di Sanremo 2012 hanno fatto parlare molto più delle canzoni: certamente lo spacco “assassino” del vestito indossato da Belen Rodriguez è stato uno dei temi caldi di questo Festival di Sanremo. Anche gli abiti delle cantanti e delle altre vallette sono stati oggetto di discussione e di complimenti. Devo però dire, tranne qualche eccezione, di non avere trovato una grande eleganza tra le cantanti in gara. Bellissima, sempre, Nina Zilli, la vera rivelazione di questo Festival in fatto di stile. Chi la conosceva già bene, sapeva però che Nina ha uno stile personalissimo e davvero glam, senza mai scadere nell’eccesso.

    Avrà vinto Sanremo ma lo stile di Emma ha lasciato molto a desiderare. La prima sera con shorts bianchi e giacca e tinta e la seconda sera, con lo stesso completo ma in verde: si è un po’ riscattata sul finale anche se proprio non riesce ad essere raffinata e glamour.

    Ho invece apprezzato lo stile sempre sobrio ma ricercato di Silvia Mezzanotte dei Matia Bazar. Archiviando come errore di percorso l’abito della prima serata, nelle puntata successive si è riscattata soprattutto con l’abito nero senza spalline e collana tribale in oro.

    Un applauso invece ad Arisa che ha lasciato a casa il look da cartoon proponendosi come donna sofisticata e minimal, anche se forse a volte un po’ troppo scialba. Il suo abito che ho preferito è senza dubbio quello panna con ricami in perline nere.

    Sempre bellissima invece Nina Zilli che ha scelto la moda di Vivienne Westwood vincendo la gara di stile. Ho particolarmente apprezzato l’abito beige, con ampia gonna corta, che lei ha abbinato a scarpe rosse.

    Bello anche l’abito di Dolcenera dell’ultima serata: un classico nero, corto davanti e con strascico dietro, che ha fortunatamente fatto dimenticare gli orrori delle serate precedenti.

    Piccola menzione d’onore a Loredana Bertè che ha un concetto di moda tutto suo. Ci è piaciuta particolarmente con la gonna di papillon colorati e chiodo nero, mentre archivierei i tristi tubini neri sfoggiati nelle serate precedenti!

    Veniamo ora alle vallette. Ivana Mrazova, con un fisco perfetto ha indossato in modo impeccabile tutti gli abiti. Bellissima in blu firmato Alberta Ferretti, così come con l’abito rosso. Elegantissima in Salvatore Ferragamo ma devo ammettere che la mise maschile firmata Moschino (insieme agli altri abiti corti anni cinquanta) mi ha colpito particolarmente. Nell’ultima serata Ivana ha scelto Fausto Sarli, per un’eleganza senza tempo ma forse un po’ troppo classica.

    Stupendo l’abito Atelier Versace che ha sfoggiato Elisabetta Canalis ma anche l’abito della prima serata di Belen Rodriguez firmato Alberta Ferretti e, pare, rubato all’infortunata Ivana. Non spenderei altre parole per i modelli di Fausto Puglisi, seppure bellissimi, indossati da Belen. I loro spacchi vertiginosi parlavano da soli.

    Elegante e raffinata Federica Pellegrini in un sobrio abito di Armani, in paillettes bianche con scollatura sulla schiena e fiore sulla spalla.

    E voi chi avete preferito? Chi vince la gara di stile di Sanremo 2012?

    578

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI