Abiti da sposa 2010: collezioni Domo Adami

da , il

    Se avete intenzione di sposarvi e non avete ancora trovato l’abito da sposa adatto a voi, la vostra scelta potrebbe cadere su una delle bellissime creazioni Domo Adami.

    Domo Adami non crea solo abiti da sposa: è un vero e proprio wedding designer dal momento che propone allestimenti per il banchetto nuziale, con decorazioni uniche e soprattutto Made in Italy.

    Non solo: negli atelier di Milano e di Roma sono presenti anche dei saloni di bellezza con look maker e visagisti che renderanno la sposa perfetta per il giorno delle nozze.

    Inoltre, per gli sposi che amano le discipline orientali, Domo Adami organizza corsi di yoga e meditazione da seguire prima del matrimonio.

    Domo Adami realizza anche abiti da sposo e per le piccole damigelle.

    Ma vediamo nel dettaglio le 4 collezioni di abiti da sposa.

  • Collezione Domo Adami.

    E’ adatta alla sposa classica e raffinata, attenta ai dettagli e allo stile. Si tratta di abiti con rouches, con bustier che lasciano spalle e braccia libere e dai colori avorio e rosa antico. I modelli sono impreziositi da grandi fiori di tessuto applicati alle gonne o ai bustier.

  • Collezione D.A Studio.

    Anche qui troviamo la classe e l’eleganza. Il colore è il bianco e gli abiti sono ampi, con bustier e con rouches sulle gonne. Adatti alla sposa che ama la semplicità, ma vuole seguire lo stile classico senza avere troppi fronzoli sull’abito.

  • Collezione D.A Simply Chic.

    E’ una collezione che comprende abiti corti e dalla linea semplice, adatti alla sposa moderna e trendy ma attenta ai dettagli. Gli abiti hanno ricami in pizzo, scolli omerali in leggero tulle e decorazioni con fiori di tessuto.

  • Collezione Chorus.

    Questa collezione è adatta alle spose controtendenza: abiti corti, tailleur, ma anche abiti stile sirena di colore scuro, per la sposa che non ama il classico.

    Nella fotogallery potete ammirare alcuni modelli delle 4 collezioni.

    Foto: www.domoadami.com