Abiti da sposa 2010: collezione Juliet

da , il

    Oggi parlerò di una collezione di abiti da sposa romantici, femminili e dalle linee delicate e raffinate.

    Si tratta della collezione 2010 di abiti da sposa Juliet, realizzati con tessuti preziosi, come seta, tulle, satin e chiffon. La massima cura è dedicata ai bustier, ricamati o plissettati, ma anche realizzati con intrecci di tessuto che sottolineano il seno.

    Gli abiti sono ricamati con fiori delicati o con cristalli swarovski.

    I colori sono il bianco luminoso, l’avorio, il rosa cipria.

    Molti abiti sono realizzati con ampie gonne di tulle, che li fanno assomigliare a candide nuvole.

    I bustier sono molto scollati e spesso lasciano la schiena nuda; alcuni modelli hanno sottilissime bretelline.

    Nella fotogallery potete ammirare alcuni bellissimi modelli Juliet.

    Sono tutti bianchi, tranne uno rosa cipria, in morbida seta, con schiena nuda attraversata da fili di cristalli swarovski che rendono il modello molto chic, e uno azzurro cielo, molto sexy, con schiena nuda e con voulant che ne sottolinea la forma. Anche in questo modello c’è uno strascico.

    Non mancano le code realizzate in morbido tulle, spesso con balze che danno volume e leggerezza all’abito. I fiori di tessuto sono applicati anche sugli strascichi e sono di colore bianco o rosa antico.

    Foto:

    www.cmcreazioni.com