Abiti da sposa 2009: le Spose di Giò

da , il

    Gli abiti da sposa della collezione Le Spose di Giò sono curati, moderni, seducenti, ma allo stesso tempo essenziali, e conferiscono alla sposa un aspetto naturale, ma allo stesso tempo raffinato ed elegante.

    La filosofia delle Spose di Giò è proprio questa: creare abiti che valorizzano la sposa senza trasformarla.

    Le Spose di Giò propone una collezione di abiti adatti a tutte le esigenze: per la cerimonia suntuosa e raffinata, ma anche per la cerimonia più moderna, con abiti corti e semplici.

    Gli abiti da sposa 2009 sono modelli semplici ed eleganti, la maggior parte stile sirena, con spalle scoperte.

    Ci sono anche abiti più classici, con modelli ampi e con strascico, ma sempre semplici, senza fronzoli.

    Il velo è l’accessorio predominante: a mantello, o a scialle, per coprire le spalle. Per i modelli estivi è previsto il cappello, anche a tesa larga, come potete vedere nelle immagini della fotogallery.

    Il colore predominante è il bianco, ma non manca l’avorio, il rosa tenue e il color crema.

    La collezione presenta anche un abito corto, che si può anche riutilizzare in altre occasioni dopo le nozze. Questo abito è semplicissimo ma molto elegante; arriva fino al ginocchio e lascia le spalle scoperte. L’accessorio che aggiunge raffinatezza a questo modello è il guanto, che arriva fino al gomito.

    Nella fotogallery potete ammirare alcuni modelli della collezione Le Spose di Giò.

    Foto: www.le-spose-di-gio.it

    Dolcetto o scherzetto?