Abbronzatura perfetta a tavola, i 10 cibi amici della tintarella

Abbronzatura perfetta a tavola, i 10 cibi amici della tintarella
da in Abbronzatura, Alimentazione, Bellezza, Frutta, Pelle, Salute E Benessere, verdura
Ultimo aggiornamento:

    Abbronzatura top ten cibi

    L’estate 2012 è finalmente “scoppiata” ed è tempo di pensare all’abbronzatura! Perfetta, intensa, duratura, naturale. Così la vogliamo, una tintarella da urlo che metta in risalto la nostra bellezza e che ci renda degli irresistibili cioccolatini. Come ottenerla? Beh, la prima cosa da fare è quella di proteggere la nostra pelle dall’azione nociva dei raggi UV-A e UV-B acquistando delle buone creme solari con un fattore di protezione medio alto (adatto a tutti i fototipi e indispensabile nelle prime esposizioni) e cercando di evitare di rosolarci sotto il solleone nelle ore più calde. Il rischio di procurarci dolorose scottature ed eritemi solari è alto, ma ancora più elevato è il pericolo di danneggiare in profondità la nostra cute.

    Una bella abbronzatura la si ottiene su una pelle sana, questo è fuori di dubbio. Ecco che, perciò, per essere sicure di raggiungere il nostro obiettivo, la seconda cosa da fare è quella di alimentarci in modo intelligente, diciamo pure “mirato”. Esistono cibi che in modo molto naturale, dall’interno, stimolano la produzione di melanina aiutandoci ad abbronzarci prima e meglio, inoltre ci apportano quelle sostanze naturali, come le vitamine e i sali minerali, che ci danno una mano a sopportare meglio il caldo intenso e l’afa di questi giorni. L’anticiclone africano “Scipione”, infatti, se ci garantisce giornate pressoché perfette per il mare e la vita da spiaggia, apporta anche un rialzo termico notevole che può provocarci qualche risentimento. Coldiretti giunge in nostro aiuto indicandoci la top ten dei cibi che non dobbiamo far mancare sulle nostre tavole per assicurarci un’abbronzatura sana e bellissima. Si tratta di prodotti di stagione che possiamo trovare nei mercati ortofrutticoli di tutta Italia, buoni, freschi e anche dietetici. Vediamoli!

    Carote. Questi ortaggi dal bel colore arancione sono ricchissimi di vitamina A, indispensabile per la pelle, e di caroteni, che stimolano la melanina. Da mangiare crude o appena scottate, perfette anche per ottimi e dissetanti centrifugati.

    Radicchio. Anche questa verdura dal color rosso scuro e dal gusto piacevolmente amarognolo è una vera miniera di vitamine e caroteni. Il radicchio sarà buonissimo crudo in insalata, affettato sottilmente, ma anche grigliato e al forno. Inoltre, si sposa benissimo anche con la pizza!

    Albicocche. Un frutto polposo e dal gusto dolce, il cui colore giallo-arancio è determinato proprio dal contenuto in caroteni. Consumare tante albicocche farà benissimo alla nostra pelle, ma anche al nostro palato, se la useremo come ingrediente per macedonie, dolci e marmellate.

    Cicoria e lattuga. Due verdure a foglia verde deliziose, la prima leggermente amarognola (e quindi con potere detox naturale), da consumare leggermente scottata (meglio al vapore) e condita con olio e limone, la seconda perfetta per le insalate a crudo. Una chicca: secondo gli antichi romani la lattuga avrebbe un certo potere afrodisiaco, mentre è appurato che aiuta chi soffre di insonnia.

    Melone giallo e sedano. Ecco due alimenti ottimi in questo periodo, perfetti anche in caso di dieta dimagrante. Si possono consumare anche insieme in gustose insalate miste.

    Peperoni e pomodori. Ortaggi che potremmo definire tranquillamente come i re dell’estate, perché si possono mangiare in mille modi: crudi, arrosto, ripieni, in sughi e condimenti per pasta e riso… Insomma, perfetti sempre. Il pomodoro contiene il licopene, che protegge e rende bellissima la pelle, il peperone è un disintossicante naturale grazie al suo altissimo contenuto di vitamina C.

    Pesche gialle. Un frutto amatissimo da tutti, la pesca è succosa, dolce, davvero gratificante per il palato senza bisogno di aggiunte. Ma diventerà anche ottimo ingrediente per succhi freschi, dolci, crostate, macedonie. E’ ricca di caroteni e vitamine.

    Anguria. E’ dolcissima, ma ha talmente poche calorie che se ne può mangiare davvero a volontà anche se si è a dieta. Ricca di vitamine e antiossidanti, diuretica e stimolante dell’attività intestinale, l’anguria è la regina dell’estate.

    Fragole. Le fragole sono un vero e proprio mini concentrato di salute. Sono piene di vitamine e di antiossidanti, hanno un effetto antinfiammatorio e stimolano la circolazione. Si sposano con piatti di tutti i tipi, da provare, ad esempio, il risotto…

    Ciliegie. Anche questo è uno dei frutti più amati da tutti. Oltre a stimolare l’abbronzatura, hanno anche un eccellente effetto defatigante e anti-insonnia. Da mangiare senza riserve!

    997

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbronzaturaAlimentazioneBellezzaFruttaPelleSalute E Benessereverdura Ultimo aggiornamento: Lunedì 18/06/2012 09:12
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI