NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Abbronzatura e spellature: come evitarle al rientro dalle vacanze

Abbronzatura e spellature: come evitarle al rientro dalle vacanze
da in Abbronzatura, Bellezza, Pelle, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    spellature da sole

    In estate, dopo l’esposizione al sole, capita a molte di noi di dover fare i conti con la fastidiosissima desquamazione, che tutti conoscono come spellatura. Tutto il fascino dell’abbronzatura sparisce lasciando il posto ad un fastidioso effetto. In molti pensano che spellarsi sia normale, ma invece dovete sapere che è un chiaro segnale di una pelle traumatizzata, sottoposta ai raggi solari troppo a lungo. Vediamo come prevenire questo fenomeno.

    La bruciatura sotto i raggi del sole, causa la spellatura, che avviene perché il corpo ha bisogno di ricambiare le cellule morte.

    La miglior cura è sicuramente la prevenzione, ovvero non prendete il sole nelle ore più calde, utilizzate sempre una protezione adatta al proprio fototipo, insieme ad un buon doposole.

    Ma l’incubo della spellatura non compare solo al mare, ma anche al ritorno in città.

    Un ottimo consiglio a questo punto è di fare uno scrub leggero alla prime tracce di pelle morta.

    Lo scrub renderà la tintarella più luminosa una volta che le cellule morte se ne saranno andate.

    Ovviamente è importante scegliere anche un detergente delicato per fare la doccia, ed applicare sempre una crema per il corpo che idrata e nutre la pelle.



    249

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbronzaturaBellezzaPellePrimo Piano
    PIÙ POPOLARI