Abbronzatura: consigli per una corretta esposizione al sole

da , il

    Regola numero 1 per un’abbronzatura perfetta: dobbiamo esporci al sole in maniera intelligente. Ormai lo sappiamo tutte che il sole fa bene, ma preso gradatamente e con le giuste protezioni. Inoltre l’abbronzatura ottenuta con un’esposizione graduale dura molto di più ed è uniforme.

    Ecco alcune regole importanti da ricordare prima di esporsi al sole.

  • Se state assumendo dei farmaci, di qualsiasi tipo, chiedete al dermatologo se l’esposizione solare è sconsigliata.

  • Se avete dermatiti, acne, eczemi, pelle chiara con molti nei, fragilità capillare o altri problemi di pelle, chiedete sempre il parere del dermatologo prima di esporvi al sole. In alcuni casi, infatti, l’esposizione solare è sconsigliata anche se si utilizzano prodotti solari con fattore di protezione elevato.

  • Esponetevi in modo graduale: evitate di stare per ore sotto il sole durante i primi giorni se non volete rischiare un’insolazione.

  • Non mettetevi il profumo e non vi truccate prima di prendere il sole: potreste ritrovarvi con delle fastidiosissime macchie o, peggio, con delle reazioni allergiche. Se volete usare il make-up, dovete acquistare prodotti appositi, con filtri solari.

  • Evitate di esporvi al sole durante le ore più calde (dalle 11 alle 15).

  • Ripetete l’applicazione della crema solare ogni due ore, e dopo ogni bagno.

  • I bambini vanno protetti sempre con crema solare con SPF elevato, e con un cappellino, occhiali e una maglietta. I più piccoli devono stare sempre all’ombra.

  • Bevete molta acqua quando state al sole e cambiate spesso posizione: evitate di rimanere immobili per ore sotto il sole. Meglio concedersi una passeggiata ogni tanto.

  • Ricordatevi che i raggi solari passano anche attraverso le nuvole e l’ombrellone.

  • Mangiate molta frutta e verdura ricche di betacarotene: carote, prezzemolo, rucola, basilico, pomodori, peperoni, melone, albicocche; sono importanti anche i mirtilli, che contengono vitamina C che aiuta a rigenerare il collagene naturale della pelle.

  • Dopo l’esposizione, usate sempre una crema doposole e se la pelle appare arrossata o brucia, per almeno due giorni evitate di esporvi nuovamente al sole.

    Foto: www.pro.corbis.com