Natale 2016

Abbigliamento premaman e post parto

Abbigliamento premaman e post parto
da in Abbigliamento, Abiti, Dress-Up, Gravidanza, Look, Mamma, Moda, Pancia, seno
Ultimo aggiornamento:

    Si può essere eleganti e femminili anche in due momenti della vita in cui noi donne siamo “fuori forma”. Durante la gravidanza, ma anche nel periodo che segue il parto, le nostre forme sono più “rotonde”: abbiamo dei chili in più, seno più abbondante, ma soprattutto la pancia!


    Ecco alcuni consigli per l’abbigliamento durante questo periodo.
    Si può essere sexy indossando magliette attillate e corte, che lasciano scoperti un paio di centimentri di pancia. L’unica regola da rispettare, per non cadere nel ridicolo è la seguente: questo abbigliamento va bene quando non si è ancora negli ultimi due mesi. Se la gravidanza è avanzata, infatti, la pancia è grossa e la maglietta corta ci renderà veramente ridicole!

    Se volete un look più raffinato, scegliete abiti stile impero che mettono in risalto il seno e mimetizzano i fianchi e la pancia.
    Per uno stile casual, invece, vanno benissimo i leggins, fuseaux che arrivano sotto il ginocchio, da abbinare a camicie o casacche sempre in stile impero.

    Se dopo il parto vi ritrovate con dei chili di troppo, soprattutto su fianchi e cosce, allora potete indossare camicie o vestiti che hanno arricciature o volant all’altezza delle spalle.

    La scollatura deve essere rotonda.
    Così facendo, cosce e fianchi saranno meno evidenti.

    Anche gli abiti svasati sono utilissimi per minimizzare i chiletti di troppo lasciati dalla gravidanza.
    E non dimenticate di osare con le scollature: approfittate di questo momento: durante la gravidanza e l’allattamento il seno è più abbondante!

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AbbigliamentoAbitiDress-UpGravidanzaLookMammaModaPanciaseno

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI