Natale 2016

7 coppie cinematografiche che nella realtà si detestano

7 coppie cinematografiche che nella realtà si detestano
da in Amore, Attori, Attrici, Cinema, Film
Ultimo aggiornamento: Martedì 07/07/2015 12:02

    coppie-del-cinema-che-si-odiavano-nella-vita-reale

    7 coppie cinematografiche che nella realtà si detestano. Non tutto è amore quel che si vede sul grande schermo, anzi! Molte delle coppie che ci hanno fatto versare lacrime di emozione, fuori dal set, sono tutt’altro che innamorate: dai mitici protagonisti di Dirty Dancing agli indimenticabili Romeo + Giulietta, da Richard Gere e Debra Winger di “Ufficiale e Gentiluomo” a Marilyn Monroe e Tony Curtis in “A qualcuno piace caldo”.

    Richard Gere e Debra Winger

    Probabilmente ci credevamo davvero che Paula Pokrifki, alias Debra Winger, fosse innamorata del suo bel Zack Mayo, interpretato nientepopodimeno che da Richard Gere. Sarà difficile crederci ma ci sbagliavamo di grosso, tant’è che l’attrice lo definì addirittura “un muro di pietra”.

    tony-curtis-e-marilyn-monroe

    Non correva buon sangue nemmeno fra la diva di tutti i tempi e il suo amante, perché fu anche questo, Tony Curtis. L’odio si insinuò fai tempi di “A qualcuno piace caldo”, e i baci scambiati sul set, anziché risollevare il rapporto, lo fecero precipitare.

    Dakota Johnson e Jamie Dornan

    E che dire degli affiatati protagonisti di “50 sfumature di grigio”? Nonostante la passione travolgente, nella realtà Dakota e Jamie faticano persino a scambiarsi una parola.

    claire-danes-e-leonardo-di-caprio

    Chi l’avrebbe mai detto che i romantici protagonisti di “Romeo + Giulietta” nella realtà addirittura si odiassero?! Leonardo definì Claire “stupida”, Claire nonostante la giovane età lo accusò di infantilismo.

    ryan-gosling-e-rachel-macadams

    Controversa la relazione fra Ryan e Rachel de “Le pagine della nostra vita”: i due innamorati (sul set), nella realtà litigavano continuamente. Fino a quando l’amore non li travolse (davvero), tanto da legarli per ben 3 anni.

    Jennifer-Grey-e-Patrick-Swayze

    Purtroppo anche loro, nonostante i fiumi di lacrime versate, rientrano a pieno titolo nella classifica: colpa di Patrick, che definì Jennifer “dilettante” e piagnucolona. Insomma, Dirty Dancing non è una storia a lieto fine!

    Vince-Vaughn-e-Reese-Witherspoon

    Che Vince Vaughn non avesse un bel carattere lo hanno testimoniato fior fiore di attrici e non fu da meno Reese Witherspoon. Con lei, Vince, recitò in “Tutti insieme inevitabilmente” e le riprese, a quanto pare, furono intervallate da scontri continui, addirittura urla.

    610

    Natale 2016

    PIÙ POPOLARI