10 modi per prenderti cura di te stessa

da , il

    prenderti cura risparmiando tempo

    Ti piacerebbe prenderti cura di te stessa regalandoti qualche momento di relax e di coccola in più durante la giornata? Vorresti avere un aspetto sempre perfetto ma ti manca il tempo per tutti quei piccoli gesti indispensabili per farti bella? Questi desideri sono condivisi da quasi tutte le ragazze, ma metterli in pratica diventa un’utopia, ma niente panico ecco 10 trucchi che ti aiuteranno a ritagliare tempo prezioso per prenderti cura di te stessa appagando tutti i tuoi sensi senza trascurare nessuna parte del tuo corpo.

    1. L’idratazione sotto la doccia

    Una delle “fasi” che si saltano più spesso, complici i mille impegni e il tempo che scarseggia, è l’idratazione del corpo. Per aggirare l’ostacolo e garantire alla pelle il nutrimento di cui ha bisogno, NIVEA ha studiato la soluzione perfetta, il Balsamo Corpo Sotto la Doccia, un prodotto innovativo da stendere direttamente sulla pelle bagnata dopo il detergente. In questo modo, l’idratazione avviene in pochi secondi durante la doccia e non sarà più necessario perdere minuti preziosi a spalmare creme appiccicose. Ti lavi, ti idrati, ti asciughi e sei già pronta per vestirti!

    2. Unghie perfette… al telefono, o al computer

    Visto che stare ferme a far niente per il tempo necessario a stendere e fare asciugare lo smalto è praticamente impossibile, la soluzione è dedicarsi a questa attività facendo intanto qualcosa che non lo rovini. Il consiglio è di stendere lo smalto mentre si scaricano le mail o si fa una ricerca su internet e di farlo asciugare durante una delle telefonate quotidiane di rito, quanto interminabili, con la mamma o la migliore amica.

    3. La tinta ai capelli? Mentre si cucina

    Se il parrucchiere è un miraggio e si opta per la tinta casalinga, meglio “incastrarla” tra gli impegni domestici, per eliminare ogni possibile spreco di tempo. La tinta potrebbe essere messa in posa mentre si cucina, si prepara il pranzo o la cena: basta avvolgere la testa in un vecchio asciugamano o in un generoso strato di carta trasparente.

    4. Pulizie domestiche, sì, ma con la maschera

    Se l’idratazione della pelle, che dovrebbe essere una buona abitudine quotidiana, è un lusso, figuriamoci la maschera nutriente e lenitiva, consigliata come trattamento mensile d’eccezione per ridare luce alla cute del viso. Per non rinunciarci, il consiglio è di stendere la maschera sul viso la mattina, appena sveglie, sfruttando il tempo di posa per rassettare, pulire la casa e rifare i letti.

    5. Esercizio fisico in auto

    Prendersi cura di sé significa anche dedicare qualche attenzione a muscoli e articolazioni, sottoposti ai continui stress della vita sedentaria, tra posture scorrette e movimenti innaturali. Via libera, quindi, ai piccoli esercizi di mobilità per le spalle e il collo, a stiramenti e mosse decontratturanti in auto, per sfruttare ogni minuto passato ferme in coda in mezzo al traffico.

    6. Balsamo per i capelli, ma anche per la pelle

    Sotto la doccia, per tagliare ulteriormente ogni spreco di tempo ma senza rinunciare al benessere, meglio stendere il balsamo sui capelli appena prima di aver distribuito sul corpo il suo balsamo “personale”, il Balsamo Corpo Sotto la Doccia di NIVEA dai delicati sentori di latte e miele o latte e cacao. In questo modo, il prodotto steso sui capelli ha tutto il tempo di penetrare e nutrire in profondità, prima del risciacquo, e la pelle del corpo sarà idratata, vellutata e dolcemente profumata.

    7. Aromaterapia

    Bagni, massaggi, creme, lozioni e impacchi possono essere un modo perfetto per prendersi cura del proprio corpo e della propria mente. Consigliamo a tutte delle sedute di aromaterapia per riappacificarsi con l’Universo e affrontare meglio la vita quotidiana.

    8. Trattamento di bellezza per le mani, durante il sonno

    La pelle merita nutrimento costante, quella del viso e di tutto il corpo, mani comprese. Per rendere la pelle davvero vellutata, evitando di avere mani scivolose durante la giornata, si può applicare uno strato di crema idratante sulle mani prima di andare a dormire. Per massimizzare l’effetto ed evitare di spargere crema sulle lenzuola, meglio indossare dei guanti di cotone traspiranti.

    9. Muoversi, muoversi, muoversi!

    Muoversi aiuta a sentirsi bene, a rendere i muscoli più elastici e tonici, ma anche a scaricare le tensioni e i malumori. Ogni gesto quotidiano può diventare un esercizio fisico. Allo scopo, meglio preferire le scale all’ascensore, scendere una fermata prima dall’autobus per camminare di più, e passare scopa o aspirapolvere facendo delle leggere flessioni con le gambe e contraendo i glutei.

    10. Massaggi e relax

    I massaggi sono i migliori amici del relax e i peggiori nemici dello stress. Per godersi un momento di auto-coccola, ma senza togliere tempo alla famiglia o al lavoro, meglio dotarsi di un cuscino massaggiante. In questo modo, sarà sempre il momento giusto per un massaggio: davanti alla tv con tutta la famiglia, mentre si controllano i compiti dei figli o quando si lavora al computer.

    Contenuto d’informazione pubblicitaria