10 libri migliori del 2014: la nostra classifica

Una classifica dei 10 libri migliori, tra i più venduti e apprezzati, del 2014.

da , il

    I 10 libri migliori del 2014, la nostra classifica. La decina di romanzi, italiani e internazionali che hanno fatto sognare nel corso dell’anno che sta per finire. Dai classici letti sotto l’ombrellone ai cult messi sotto l’albero, ecco i 10 libri che hanno lasciato un segno nel 2014.

    1. Il cardellino

    Un romanzo da premio Pulitzer, quello firmato dalla scrittrice Donna Tartt che ha come protagonista un giovane newyorkese, Theo Decker, la cui esistenza verrà sconvolta da un attentato a uno dei musei più famosi della Grande Mela, il Metropolitan.

    2. Uscirne vivi

    L’83enne Alice Munro premio Nobel, non a caso, regala un’altra raccolta di racconti tutti da gustare, di storie e di spaccati di vite, di personalità tutte da analizzare e ascoltare.

    3. L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio

    Un uomo e la sua vita. Un uomo e la sua storia di amicizia negata e rinnegata, che dopo tanti anni vuole capire e indagare, scoprire la verità. Con questo romanzo l’autore giapponese più amato in occidente, Murakami Haruki è tornato in libreria nel 2014.

    4. Morte di un uomo felice

    Il libro, vincitore del premio Campiello, firmato dallo scrittore Giorgio Fontana, è ambientato nell’Italia dell’inizio anni ’80, l’Italia del terrorismo più terrificante, e ruota intorno alla figura di un magistrato sulla linea del fronte, Giacomo Colnaghi.

    5. Tutta la luce che non vediamo

    La seconda guerra mondiale fa da sfondo al romanzo di Anthony Doerr, in cui si intrecciano le storie e le vite di due giovani, Werner, ingegnere tedesco orfano e assoldato dai nazisti, e la parigina cieca Marie-Laure.

    6. La regola dell’equilibrio

    Torna l’avvocato Guerrieri, personaggio frutto della penna dell’autore di libri gialli ma non solo Gianrico Carofiglio, e lo fa per affrontare una storia di corruzione, quella che coinvolge un giudice, suo amico e compagno di studi, e analisi personale, tra flash back e colpi di scena.

    7. Karoo

    Un romanzo sulle miserie e le nobiltà dell’animo umano. Un romanzo, quello scritto da Steve Tesich che analizza, fotografa e descrive l’esistenza di uno script doctor pagatissimo di Hollywood, Saul Karoo.

    8. La ballata di Adam Henry

    L’autore britannico Ian McEwan descrive le vicende che attraversano la vita e l’esistenza di Fiona Maye, giudice della corte londinese esperta in diritto di famiglia che vede il suo matrimonio sgretolarsi dopo tanti anni.

    9. Il nero e l’argento

    Il terzo romanzo di Paolo Giordano, l’autore di “La solitudine dei numeri primi” convince e affascina, grazie allo spaccato di vita famigliare italiana che riesce a dipingere tra le righe, tra ipocrisia e realtà.

    10. I Middlestein

    Jami Attenberg racconta la storia di Edie e della sua famiglia. Edie che mangia troppo fin da bambina. Che dai 30 chili dell’infanzia arriva a pesarne 150. Arriva all’obesità, a mettere in pericolo la sua vita e il suo matrimonio.