10 cose che non dovrebbero mancare nella borsa di una donna [FOTO]

da , il

    10 cose che non dovrebbero mancare nella borsa di una donna. La borsa è un must have irrinunciabile per ogni donna che si rispetti. Persino l’outfit più trendy perde appeal senza questo accessorio di tendenza. Che sia pochette, clutch, maxi-bag o tracolla, l’importante è averla. Ma se alla borsa non si deve mai rinunciare, altrettanto vale per le cose da riporre al suo interno. D’altronde l’aspetto pratico rivendica il suo ruolo, ecco allora i 10 must have che nella borsa non devono assolutamente mancare.

    Contanti

    La vita è piena di imprevisti, non si sa mai in cosa (o in chi) si può incappare lungo il sentiero. Lupi mannari a parte, può capitare di inciampare su un banale marciapiede slogandosi la caviglia, la solidarietà non va data per scontata. La soluzione più ovvia è prendere un taxi (a pagamento) e farsi portare al Pronto Soccorso. In circostanze simili (affatto infrequenti), senza contanti si rischia di rimanere letteralmente a terra.

    Rossetto

    Che sia il rossetto, il lucidalabbra o il burrocacao poco importa, un po’ di colore, di luccichio o di morbidezza per rendere le labbra grandi e carnose è quel che ci vuole. Dà la carica giusta per affrontare a testa alta la giornata. Belle fuori…appagate dentro!

    Aspirine

    Il mal di testa non dà preavvisi, è come un fiume in piena, travolge il malcapitato di turno quando meno se l’aspetta. L’aspirina in borsa è una vera panacea, mette a tacere le tempie in un battibaleno e la giornata è salva.

    Salviette umide

    Le mamme ne hanno sempre in gran quantità, le single erroneamente le sottovalutano. Le salviette per neonati sono multitasking, all’occorrenza rimuovono persino un trucco sbavato.

    Gomme da masticare

    Che si tratti del capo, delle amiche, dei colleghi di lavoro o di un ragazzo non fa alcuna differenza, l’alito fresco è in ogni caso ben gradito. Certo, spazzolino e dentifricio non sono sempre a portata di mano, l’alternativa easy è la gomma da masticare.

    Penne e matite

    Penne e matite sono spesso date per scontate, quasi crescessero spontanee come le erbacce. Eppure nei momenti meno opportuni capita di averne bisogno e di non trovarne alcuna. Succede quando si vuole lasciare il proprio numero a un tipo carino, ma i cellulari momentaneamente vanno in tilt e il barista cui si chiede disperatamente aiuto è uno che a malapena sa scrivere il suo nome. A che gli servono penne e matite?

    Portafogli

    I contanti sì, ma dove metterli? Sparpagliarli in giro per la borsa non è raccomandabile, il rischio di non ritrovarli più è elevatissimo. Il portafogli viene in aiuto.

    Profumo

    Dopo un pranzo a base di baccalà, dopo il ristorante cinese, dopo un affannoso pomeriggio dedicato allo shopping, una goccia del profumo preferito restituisce un odore gradevole in vista di un appuntamento, caso mai non fosse possibile fare una puntatina a casa.

    Occhiali da sole

    Gli occhiali da sole sono un must have irrinunciabile, specialmente durante la stagione estiva. Che siano occhiali da sole a specchio o tarturagati, che li si porti in auto mentre si guida o a zonzo per la città, è impossibile farne a meno.

    Disinfettante per mani

    Si afferra un carrello, si maneggiano contanti sporchi, si stringe la mano, sono tutte azioni che comportano scambi di germi, che ci si faccia o meno caso. Non sempre è possibile lavarsi le mani, l’alternativa ideale al rubinetto è un comodo disinfettante per mani.

    Dolcetto o scherzetto?