Natale 2016

10 consigli su come farsi rispettare

10 consigli su come farsi rispettare
da in Chiacchiere fra amiche, Lavoro
Ultimo aggiornamento:

    Rispetto

    10 consigli su come farsi rispettare. In ufficio e in famiglia, spesso possono verificarsi situazioni spiacevoli che mettono a dura prova la pazienza. La mancanza di rispetto risulta fastidiosa e difficile da accettare. Di qui al litigio, il passo è davvero breve. Ci sono delle tecniche per far valere le proprie ragioni? Esistono diversi metodi per creare un clima di convivenza civile e far comprendere all’interlocutore i motivi del nostro operato, ma è da escludere che l’aggressività possa essere la strada giusta. Riportiamo alcuni consigli che vanno comunque adattati alla propria personalità perché risultino naturali e non artificiosi.

    Sedete in maniera comoda. La sedia o poltrona che state occupando deve essere usata in tutta la sua larghezza. Non commettete l’errore di sedere nell’angolo. Sfruttate i braccioli, se ci sono, e poggiatevi comodamente contro lo schienale e non incurvate la schiena. Ricordatelo in occasione di un colloquio di lavoro, vi permetter di fare un’ottima impressione!

    Accavallare le gambe, sebbene possa risultare comodo, non è il gesto più indicato per ottenere rispetto. Meglio piantare saldamente i piedi per terra e rilassare sia le braccia che la schiena.

    Gli scatti repentini delle mani o della testa che rivelano il vostro nervosismo devono essere evitati. No ai sorrisi forzati, ai piedi che dondolano, alle dita che giocano con un anello.

    Denotano, infatti, uno stato di ansia e ha l’effetto di trasmettere lo stesso stato d’animo.

    Non dimenticate di respirare! Fatelo con naturalezza: questo infonderà un senso di grande tranquillità e vi darà un aspetto dignitoso.

    I vostri occhi devono rimanere fissi sull’interlocutore, senza però esagerare. Evitarlo può essere interpretato come timore o vergogna, continuare a farlo senza tregua può, invece, essere considerato una sfida.

    Uno sguardo dolce è perfetto tra i due innamorati. Non va bene sul posto di lavoro perché trasmette un messaggio di scarsa autorevolezza.

    Prima di rispondere, ascoltate. Fatelo mantenendo un’espressione tranquilla, evitando di annuire continuamente o sorridere sempre.

    Quando c’è qualcosa che vi infastidisce, ditelo! La maggior parte delle situazioni in cui si avverte una mancanza di rispetto, nasce da un’incomprensione! Spiegate le vostre ragioni, distogliete lo sguardo, fate un cenno con la testa, ma ditelo!

    Per non farvi contagiare dal malumore di chi vi è vicino, rimanete calmi. Vi aiuterà a prestare attenzione senza essere troppo coinvolti.

    Le critiche o le osservazioni non sono da prendere sul personale. Cercate di non farvi coinvolgere dallo stato d’animo poco tranquillo del vostro interlocutore. Solo seguendo questi consigli, potrete ambire ad entrare nella classifica delle donne manager più potenti del mondo!

    586

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Chiacchiere fra amicheLavoro

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI